Free Ebooks #4

Buongiorno a tutti!Anche questa settimana ho deciso di creare un post con tutti gli ebook che ho scaricato gratis durante la settimana!(Per chi si è perso i precedenti post,potete trovarli quiqui e qui)
Ok,vediamo cosa sono riuscita a scovare in questi giorni!(Per andare alla pagina di download basta cliccare sui titoli dei singoli libri) 

Se avete dubbi o domande su come scaricare gli ebook lasciate pure un commento e vi risponderò al più presto!























FreyMelissa Wright























Fateful C.Schmidt

Stray (Touchstone)





Recensione Enchanted Heather Dixon

Titolo: Enchanted
Autore: Heather Dixon
EditoreSperling & Kupfer
Trama:
Nel magico mondo di Eathesbury, Azalea è la maggiore di dodici sorelle e l’erede al trono. Quando la madre muore, le ragazze scoprono un passaggio segreto che porta, attraverso un bosco d’argento, a un salone dove possono dare sfogo alla loro grande passione, il ballo, contravvenendo al lutto strettissimo imposto dalla corte. Conoscono così il misterioso ma affascinante Keeper, che ogni notte intreccia con tutte una danza proibita e che sembra particolarmente attratto da Azalea. Ci vorrà del tempo prima che le sorelle si accorgano delle sue vere intenzioni... 











Aspettavo da molto tempo l'uscita di questo libro, e quando l'ho finalmente trovato tra gli scaffali della libreria (con quella cover meravigliosa), l'ho preso senza esitazioni.



La trama mi incuriosiva tantissimo e ammetto che i primi capitoli sono stati davvero promettenti, ma appena la storia ha inziato a svilupparsi e a diventare più complessa, il mio interesse per Enchanted è andato via via scemando, tant'è che durante la lettura mi distraevo continuamente.


Non fraintendetemi, Enchanted è stata sicuramente una storia ben scritta ed interessante, in più il componente fiabesco, costantemente presente e che si respira in ogni pagina, crea un alone di magia intorno a tutto il libro, affascinando qualunque lettore, compresa me. 
Ma nonostante questo, Enchanted non è riuscito a catturarmi pienamente. Si è sicuramente rivelata una lettura carina, purtroppo però non sono riuscita a trovare niente di speciale o coinvolgente, niente che mi abbia conquistato o coinvolto del tutto.


Azalea ha sedici anni e vive nel magico regno di Eathsbury, in un epoca passata non precisata. 
Azalea non è una ragazza come le altre, anzi, è la maggiore di 12 sorelle, tutte principesse, e presto dovrà prepararsi a diventare la Regina dell'intero paese.
Azalea ha una grande passione per la danza, che condivide anche con le sue sorelle, ma quando la madre muore per malattia, l'intera famiglia va in lutto, e il Re proibisce alle sorelle di ballare fino alla fine dell'anno.
Spaventate dall'idea di non poter più danzare, le ragazze fanno di tutto per trovare un posto in cui dare sfogo alla loro passione indisturbate, ma la loro camera è fin troppo piccola e nelle altre stanze del castello verrebbero facilmente scoperte, cosi le principesse si rassegnano e aspettano con ansia la fine del lutto.


Ma Azalea, grazie al fazzoletto d'argento magico regalatole dalla madre prima che morisse, scopre un passaggio segreto nella sua stanza che porta le principesse dritte dritte ad una specie di mondo parallelo, in cui una misteriosa ed enegmatica figura, il Custode, le accoglie e le offre l'oportunità di ballare in quel luogo tutte le sere.
Presto però il Custode si rivelerà per ciò che realmente è, e Azalea e le sue sorelle dovranno affrontarlo cercando di salvare se stesse e le persone a cui tengono.


Come ho già detto, Enchanted è senza dubbio un bel libro, una fiaba magica e delicata che ricalca le atmosfere da sogno narrateci da bambini e che ci fa vagare in un mondo incantevole e affascinante, una storia piacevole che ci fa sognare per un paio d'ore, ma niente di più.


In questo libro non c'è assolutamente niente che non va, lo stile dell'autrice è perfettamente fluido e scorrevole, i personaggi sono caratterizzati e approfonditi molto bene, il finale è sicuramente ben costruito e, come ogni fiaba che si rispetti, chiude il romanzo in un perfetto lieto fine. 


E allora qual'è il problema?Apparentemente nessuno. 
Il fatto è che mi ero costruita aspettative troppo alte che sono state inevitabilmente deluse, ma ciò non vuol dire che non abbia apprezzato Enchanted, anzi, è stata una lettura piacevole ed interessante, adatta a giovani e ad adulti che hanno voglia di perdersi nel mondo delle fabie per un pomeriggio!


3.5 stelline!

It’s Monday.What are you reading? #11

Buon lunedi a tutti e benvenuti ad un nuovo appuntamento con la rubrica It’s Monday.What are you reading? dal blog Book Journey!   


COS'E' IT'S MONDAY.WHAT ARE YOU READING?
E' un semplice meme settimanale,che posterò ogni lunedi,in cui vi farò sapere quali sono i libri che ho letto la settimana scorsa,quelli che sto leggendo in questo momento e quelli che leggerò in seguito!  
 













I LIBRI CHE HO LETTO LA SETTIMANA SCORSA SONO... 

























The Immortal Rules è stata una lettura fantastica (qui potete trovare la mia recensione), mentre Enchanted non mi ha colpito particolarmente, sebbene la trama mi aveva incuriosito tantissimo!


STO LEGGENDO...    



Ho abbandonato per un pò Something Strange and Deadly, visto che durante la lettura non facevo altro che distrarmi, e mi sono dedicata a Red Love, che trovo già magnifico, nonostante sia solo ai primi capitoli!

LEGGERO' QUESTA SETTIMANA...   



CHE NE PENSATE?QUALI SONO LE VOSTRE LETTURE DELLA SETTIMANA? 




In My Mailbox #16

Buona domenica a tutti e benvenuti ad un nuovo appuntamento con In My Mailbox,rubrica settimanale ideata da Kristi del blog The Story Siren,nella quale vi dirò quali sono i libri che ho trovato nella mia cassetta delle lettere!   



CARTACEI

Titolo: Enchanted
Autore: Heather Dixon
EditoreSperling & Kupfer
Trama:
Nel magico mondo di Eathesbury, Azalea è la maggiore di dodici sorelle e l’erede al trono. Quando la madre muore, le ragazze scoprono un passaggio segreto che porta, attraverso un bosco d’argento, a un salone dove possono dare sfogo alla loro grande passione, il ballo, contravvenendo al lutto strettissimo imposto dalla corte. Conoscono così il misterioso ma affascinante Keeper, che ogni notte intreccia con tutte una danza proibita e che sembra particolarmente attratto da Azalea. Ci vorrà del tempo prima che le sorelle si accorgano delle sue vere intenzioni...








TitoloLa probabilità statistica dell'amore a prima vista
Autore 
Sperling & Kupfer 
Trama:
Poteva andare in mille altri modi. Se non avesse aspettato l'ultimo momento per provarsi il vestito. Se non avesse dimenticato il libro. E se avesse corso un po' più in fretta per raggiungere il gate... Forse sarebbe arrivata in tempo. Hadley non riesce a credere di aver perso il volo che avrebbe dovuto portarla a Londra, al matrimonio di suo padre. Per soli quattro minuti! Che cosa sono quattro minuti? Il tempo di un'interruzione pubblicitaria, di una pausa tra una lezione e l'altra, della cottura di un piatto nel microonde. Eppure è bastato quel piccolo, imprevedibile ritardo per mandare tutto all'aria. E ora eccola lì, costretta ad aspettare il volo successivo, davanti a un check-in deserto, con la valigia in mano e un groppo in gola. Ma, proprio in quel momento, i suoi occhi incontrano quelli di Oliver, il ragazzo più bello che abbia mai visto. Un sorriso, qualche battuta e Hadley scopre di essere seduta accanto a lui in aereo. È timida, ma inspiegabilmente trova naturale confidarsi, come se lo conoscesse da sempre. Gli parla di suo padre, quel padre assente e distante che ora sta per sposare una donna che lei non ha mai avuto il piacere - o il dispiacere - di incontrare. Oliver, invece, è ironico e vagamente misterioso, e per qualche ora riesce a distrarla dai pensieri che le affollano la mente. E a farla innamorare. Quando l'aereo atterra, si scambiano un bacio appassionato subito prima di perdersi nella folla del ritiro bagagli.




Titolo: Red Love. Rosso come il sangue, freddo come l'acciaio
Autore: Kady Cross
Editore: Newton Compton
Trama:
Londra, 1897. Un uomo, conosciuto come il Meccanico, è il regista occulto di una serie di strani crimini commessi da delle macchine. Griffin King, il Duca di Greythorne, è determinato a scoprire la sua identità e a sventare i suoi piani con l’aiuto degli amici Sam, Emily e Jasper. Ma il Duca decide di rivolgersi anche a Finley Jayne, una ragazza con un lato oscuro e in possesso di una forza fisica soprannaturale. Finley è speciale, ma non tutti, all’interno del gruppo al quale si è unita, sono pronti ad accettarla. Quando finalmente le intenzioni del Meccanico saranno più chiare, il Duca e Finley riusciranno a fermarlo prima che sia troppo tardi?
Red Love. Rosso come il sangue, freddo come l’acciaio è un elegante thriller ambientato nella Londra vittoriana, con una protagonista esuberante, invenzioni tecnologiche da brivido e turbolenti triangoli amorosi.



CHE NE PENSATE?COSA AVETE TROVATO NELLA VOSTRA MAILBOX? 

Cover Twins #5

Buon venerdi a tutti e benvenuti ad una nuova puntata della rubrica tutta dedicata alle cover...gemelle!  


Cos'è Cover Twins?
E' una simpatica rubrica settimanale in cui vi presenterò e metterò a confronto due o più cover che hanno in comune solo qualche particolare,che si somigliano molto o che sono praticamente identiche! 











GLIMPSE vs INTANGIBLE

























Queste sono le cover di "Glimpse" di Stacey Wallace Benefiel, pubblicato il 20 aprile 2010, e "Intangible" di J. Meyers, uscito negli Usa il 31 gennaio 2012.
Tra le due preferisco sicuramente la prima, "Intangible" non mi piace per niente!Di solito amo le cover viola ma questa è fin troppo scura!L'unica cosa carina forse è il font, che però nell'insieme stona un pò!La cover di "Glimpse" invece è molto più carina, adoro il font e anche lo sfondo azzurro mi piace molto!


VOI CHE NE PENSATE?QUALE COVER PREFERITE?

Fall into Covers #2

Buongiorno a tutti e benvenuti ad una nuova puntata di Fall into Covers, rubrica ideata dal blog e tutta dedicata alle cover e si,anche a voi followers!


In cosa consiste Fall into covers?
Semplice,l'ultima settimana di ogni mese vi presenterò cinque libri le cui cover mi hanno rubato il cuore!
Cosa dovete fare voi lettori? Vi basterà commentare questo post scrivendo quale delle cover preferite e il perché!Settimana prossima il commento che mi avrà colpito di più si aggiudicherà una copia(ebook o cartacea,dipende dai vari romanzi)del libro scelto! 






Vediamo le cover di questa settimana...


THE SELECTION


Amo le cover azzurre e questa è sicuramente una delle mie preferite!Il vestito della ragazza è fantastico, e anche il font con la coroncina è adorabile!

AWAKENING


Di solito non amo particolarmente le cover tutte incentrate sul bianco, ma questa è davvero meravigliosa!Adoro il vestito della ragazza e le sue piccole ali trasparenti, in più l'intera atmosfera che la circonda è fantastica!

TWENTY BOY SUMMER


Semplice, ma d'impatto!Amo questa cover ed è diventata, fin dalla prima volta in cui l'ho vista, una delle mie preferite!Il cuore al centro è adorabile, e anche lo sfondo è carinissimo, insomma, una cover perfetta!

THE IMMORTAL RULES


Tra tutte le cover dei libri su vampiri, questa secondo me è senza dubbio la migliore!
Non troppo elaborata ma sicuramente d'effetto!Adoro il particolare dell'occhio e della lacrima di sangue, e l'espressione dura ma allo stesso tempo tormentata della ragazza!

SOMETHING STRANGE AND DEADLY


Ma quanto mi piace questa cover?Ogni singolo elemento è fantastico, dal vestito nero della ragazza allo sfondo che, con quel particolare dei rami, è davvero stupendo!

Ok,queste erano le cover,avete tempo fino a mercoledi prossimo per partecipare,non vi resta che commentare,commentare,commentare!



Recensione The Immortal Rules Julie Kagawa

Titolo: The Immortal Rules
Autore: Julie Kagawa
Editore: Harlequin
Trama:
In un mondo futuro, i Vampiri regnano. Gli umani sono bestie da cui prendere il sangue. E una ragazza cercherà la chiave per salvare l'umanità. 
Allison Sekemoto vive cerca di sopravvivere nel Fringe, la cerchia più esterna di una città di vampiri. Durante il giorno, lei e il suo gruppo di amici cercano di procurarsi cibo. La notte, uno qualunque di loro potrebbe diventare cibo.
Alcuni giorni, tutto ciò che fa andare Allie avanti è il suo odio per loro. I vampiri che sfruttano gli umani come bestie. Finché una notte è Allie stessa a essere attaccata... e le viene data un'ultima scelta. Morire o diventare uno di quei mostri.
Messa di fronte alla propria mortalità, Allie diventa ciò che più disprezza. Per sopravvivere, dovrà imparare le regole dell'immortalità, inclusa la più importante: stai troppo tempo senza sangue umano, e diventerai pazzo.
In seguito Allie sarà costretta a partire verso l'ignoto, fuori dalle mura della città. Sulla strada si unirà a un gruppo di umani che inseguono una leggenda...una possibile cura per la malattia che ha sterminato gran parte del genere umano generando i rabids, le folli creature che minacciano sia gli umani che i vampiri.
Ma non è così semplice passare per umana. Specialmente stando intorno a Zeke, che potrebbe riuscire a vedere oltre il mostro dentro di lei. E Allie dovrà presto decidere per che cosa, e per chi, valga davvero la pena morire.




Appena ho saputo dell'esistenza di "The Immortal Rules" il primo pensiero che mi è venuto in mente è stato: "Altro libro sui vampiri!Altro copia e incolla di Twilight!"
Dopo tonnellate di Young Adult del genere, di cui solo uno o due mi hanno davvero appassionato, ecco che una delle mie autrici preferite ne pubblica un altro!
Ero più che sicura che "The Immortal Rules" sarebbe stata una lettura noiosa e banale, e l'ho evitato per moltissimo tempo, ma alla fine la curiosità ha avuto la meglio su di me e mi sono finalmente decisa ad iniziarlo, e ora che l'ho terminato sono davvero felicissima di averlo fatto.


Ammetto che i primi capitoli sono stati abbastanza noiosi e soprattutto molto molto pesanti, ma, com'è successo con la serie "The Iron Fey", dopo una cinquantina di pagine è stata rivelata la vera trama, che personalmente trovo geniale, e la storia ha cominciato ad ingranare.


Ancora una volta, quest'autrice è riuscita a conquistarmi con la sua scrittura e con la sua capacità di creare, partendo da storie e idee già esistenti, libri unici, geniali e mai visti prima, in una sola parola, perfetti.


In un futuro non troppo lontano, il mondo come lo conosciamo è cambiato radicalmente. I vampiri si sono rivelati all'umanità e governano indisturbati le città, in più si è diffusa una misteriosa epidemia che trasforma gli uomini in esseri orribili e terrificanti, a metà tra esseri umani e vampiri, che stanno ormai decimando la popolazione.


A New Covington, la situazione è più tragica che mai. Gli umani si dividono in "Registrati", ovvero i "protetti" dai vampiri che però sono costretti a donare una certa quantità di sangue ogni mese, e "Non registrati", che al contrario sono liberi di fare ciò che vogliono ma che devono occuparsi da soli del proprio sostentamento.


La vita tra i "Non Registrati" è molto dura, ma Allison Sekemoto ha imparato ormai da tempo a sopravvivere contando unicamente sulle proprie forze.
Quanto però una missione non riuscita per trovare cibo nel nucleo della città conduce i suoi tre amici alla morte e ferisce gravemente lei, Allie non sa più cosa fare. Fortunatamente Kanin, un misterioso vampiro apparso improvvisamente, le concede una scelta: morire definitivamente oppure diventare come lui.
Spaventata da ciò che l'aspetta nell'aldilà, Allie sceglie di vivere, ma la vita per i vampiri è ancor più difficile che per i "Non Registrati".
La ragazza riuscirà a conservare la propria umanità o si trasformerà in uno degli esseri orribili e spietati che ha odiato per cosi tanto tempo?


Allison è stata una delle poche eroine che sono davvero riuscite a conquistarmi.
Forte, coraggiosa, pronta a sacrificarsi e a combattere per salvare e rendere felici le persone a cui tiene, decisa a conservare la propria umanità e non dimenticare ciò che i vampiri hanno fatto a lei e alla sua famiglia, insomma, come non adorarla?


Per quanto riguarda Kanin, bé non è stato molto presente nel libro se non per brevi tratti nei primi capitoli, ma è sicuramente un personaggio interessante che aspetto di vedere approfondito nel prossimo volume della serie.


Il finale è stato meraviglioso. Di certo non si è rivelato l'Happy End in cui tanto speravo, anzi, non ha niente di felice e lascia parecchie cose in sospeso, ma è stato comunque magnifico, in più mi aspetto delle spiegazioni, insieme ad un maggior approfondimento dei personaggi, nei prossimi libri.


Il mio voto?5 stelline!"The Immortal Rules" è un libro unico e sicuramente imperdibile, che tutti, amanti dei vampiri e non, dovrebbero leggere!Consigliatissimo!


5 stelline!

Cover Twins #4

Buon venerdi a tutti e benvenuti ad una nuova puntata della rubrica tutta dedicata alle cover...gemelle! 


Cos'è Cover Twins?
E' una simpatica rubrica settimanale in cui vi presenterò e metterò a confronto due o più cover che hanno in comune solo qualche particolare,che si somigliano molto o che sono praticamente identiche! 







THE DARK DIVINE vs NO HUMANS INVOLVED 

























Queste sono le cover di The Dark Divine di Bree Despain, uscito negli USA il 22 dicembre 2009, e No Humans Inolved di Kelley Armstrong, settimo libro della saga Women of the Otherworld, uscito in America il 23 febbraio 2010.
Ora, premetto che di solito amo le cover in bianco e nero, ma in questo caso preferisco in assoluto la cover di The Dark Divine!Il tocco di viola infatti fa sicuramente la differenza!Nella seconda cover la completa assenza di colore rende il tutto fin troppo spento, e il font di certo non aiuta!


VOI CHE NE PENSATE?QUALE COVER PREFERITE?

YA Summer Reading Challenge. Aperte le iscrizioni!

Ciao a tutti!Visto l'imminente arrivo dell'estate, ho deciso di organizzare una Summer Reading Challenge (sfida di lettura), tutta incentrata sui libri Young Adult!



                                             


Spiego brevemente come funziona e quali sono le regole principali:



-La Challenge partirà il 21 giugno e terminerà il 21 settembre di quest'anno, ma potrete iscrivervi in ogni momento dell'estate!
-La Challenge si dividerà in gironi (uno per mese). Ogni partecipante avrà l'obiettivo di leggere 7 libri YA a girone, per un totale di 21!Chi raggiunge i 7 libri riceverà come premio una nuova uscita YA della settimana (per scegliere il libro creerò un sondaggio).
-Tutti possono partecipare!Chi non ha un blog dove postare recensioni potrà esprimere il proprio pensiero su un libro su Facebook, GoodReads o in un post che creerò a parte!
-Sono ammessi tutti i generi letterari, purché il libro faccia parte del filone YA.
-Ogni due settimane ci sarà un post in cui ricapitolerò le vostre letture e progressi. Allo scadere del 21 di ogni mese inserirò nel post di recap i lettori che hanno raggiunto i 7 libri e invierò i rispettivi premi!
-I blogger dovranno inserire il banner dell'iniziativa sul proprio blog, e (facoltativo) creare un post al riguardo.
-Per iscriversi dovete compilare QUESTO form, inserendo il vostro Nickname e la vostra email, più il link del vostro blog. Chi non ha un blog dovrà inserire solo il Nick e la mail.
-Per confermare la partecipazione dovrete lasciare un commento a questo post!

AVETE TEMPO FINO AL 20 GIUGNO PER ISCRIVERVI! IL 21 PUBBLICHERO' IL POST DI INTRODUZIONE ALLA CHALLENGE!

Minirecensione Sweet Evil Wendy Higgins

Titolo: Sweet Evil
Autore: Wendy Higgins
Editore: Harper Teen
Trama:
E se ci fossero adolescenti la cui vita dipende dal fatto di essere cattive influenze?
Questa è la realtà per i figli e figlie di angeli caduti in Sweet Evil.
La tenera ragazza del sud Anna Whitt è nata con la capacità di vedere e sentire le emozioni delle altre persone. 
Lei sente come una lotta dentro di sé, un'attrazione inspiegabile verso il pericolo, ma la reprime fino a quando non compie sedici anni e incontra il seducente Kaidan Rowe, che l'aiuterà a scoprire la sua terrificante eredità, mettendo alla prova la sua forza di volontà. Kaidan è il tipo di ragazzo del quale tuo padre ti mette sempre in guardia. Se solo qualcuno avesse messo in guardia Anna.
Costretta ad affrontare il suo destino, la ragazza abbraccerà la sua areola o le sue corna?





Dopo aver letto La Chimera di Praga, libro meraviglioso, ero piuttosto scettica nei confronti di Sweet Evil. Una protagonista Nephlim buona che si innammora di un ragazzo Nephlim cattivo. Quanto sa di già visto?
La trama non mi incuriosiva tantissimo, ma gli altissimi voti assegnati dai lettori entusiasti su GoodReads più le recensioni molto positive trovate sul web mi hanno convinto definitavamente a prenderlo.
I primi capitoli non mi hanno appassionato per niente, tant'è che sono stata tentata più volte di abbandonare la lettura, ma dopo circa una cinquantina di pagine si rivela finalmente l'idea di fondo, che mi ha colpito moltissimo, e l'intera storia migliora decisamente.


La sedicenne Anna vive con Patti, la donna che l'ha adottata fin da quanto è nata. 
La sua vera madre è morta di parto, e suo padre è un vero e proprio sconosciuto per lei. 
Anna però non è una ragazza come le altre. Riesce a vedere l'aura delle persone, quindi perpepisce perfettamente le emozioni degli altri, inoltre i suoi sensi sono molto più sviluppati del normale. 
Anna si sforza sempre di comportarsi bene, nonostante la forte connessione che prova nei confronti delle droghe e dell'alcol. Questo fino a che non incontra Kaidan, misterioso batterista di un famoso gruppo musciale, The Lascivious, che risveglierà il lato oscuro della ragazza.
Grazie a Kaidan, Anna scoprirà delle verità sconvolgenti sui suoi genitori e su se stessa, verità che la trasformeranno irrimediabilmente spingendola sempre più ad abbracciare il male.


So che non è una storia originilassima, ma la vera e propria trama viene svelata quasi a metà libro, e credetemi, non è niente di banale.
L'idea di fondo, sebbene non sia stata sviluppata pienamente (cosa che mi aspetto però nel prossimo volume) è davvero stupenda. La mitologia che l'autrice è riuscita a creare non assomiglia neanche minimamente a quella di tutti i libri che ho letto sui Nephlim finora, e in più è molto molto interessante!
Se i prossimi volumi saranno come questo, Sweet Evil potrebbe diventare una delle migliori serie sugli angeli!


Voto finale 4 stelline!Sweet Evil è una storia innovativa, affascinante e ben scritta (cosa da non trascurare), che sa catturare e far appassionare e che, nonostante le sue quasi 500 pagine, si legge in un soffio!


4 stelline!

Anteprima Wicked. I Segreti delle Sorelle Cahill Jessica Spotswood

Uscirà il 12 giugno, per la casa editrice Sperling & Kupfer, il primo capitolo di una nuova affascinante serie  tutta incentrata sulle streghe, che ha riscontrato un enorme successo negli USA all'inizio di quest'anno!
Sto parlando di Wicked. I Segreti delle Sorelle Cahill dell'autrice Jessica Spotswood, un Young Adult che sembra avere tutte le carte in regola per diventare uno dei miei libri preferiti: mistero, amore, avventura e stregoneria, cos'altro manca?



UN MISTERIOSO DIARIO. UN’ANTICA PROFEZIA. UN SOLO
DESTINO PER LE SORELLE CAHILL


NEW ENGLAND, FINE OTTOCENTO: UNA STORIA DI STREGHE,
AMORE E AVVENTURA




Titolo: Wicked. I Segreti delle Sorelle Cahill
Autore: Jessica Spotswood
Editore: Sperling & Kupfer
Pagine: 336
Prezzo: € 16,90
Data di uscita: 12 giugno 2012
Trama:
New England, fine Ottocento. Cate Cahill ha sedici anni e una grande responsabilità: ha promesso alla madre morente di proteggere sempre le sorelle. Un compito tutt'altro che facile, visto che le donne della famiglia Cahill sono streghe. Se venissero scoperte dalla confraternita, rischierebbero la vita. Grazie al diario della madre, Cate entra in contatto con l'eccentrica libraia della cittadina e con suo figlio, l'affascinante Finn. Insieme leggono i Libri Proibiti, dove si parla di un'antica profezia che sembra riguardare proprio le sorelle Cahill. Un giorno Cate e Finn si scambiano un bacio appassionato. Ma il loro è un amore proibito, perché lei è già promessa a un altro. E sta per essere imprigionata con l'accusa di stregoneria...



L'AUTRICE
JESSICA SPOTSWOOD vive a Washington,D.C., con il marito e un gatto. Da bambina, dopo aver letto Via col vento, ha deciso di diventare una scrittrice.






CHE NE PENSATE?LO ACQUISTERETE?

Recensione La Chimera di Praga Laini Taylor

Aspettavo con ansia l'uscita di questo libro in Italia, soprattutto per il grande successo che aveva avuto in America, ma, se da un lato non vedevo l'ora di leggerlo, dall'altro ero terrorizzata dal fatto di ritrovarmi tra le mani un romanzo diverso da ciò che mi aspettavo, nel senso negativo del termine.

Quante volte mi è capitato di riporre alte, altissime aspettative in un libro che alla fine si rivela a dir poco scadente, che mi lascia completamente indifferente e vuota?Direi molte, fin troppe volte. 
Ma appena ho saputo dell'imminente pubblicazione italiana di "La Chimera di Praga", non ho potuto far altro che sperare che questa volta sarebbe stata diversa, nonostante la trama non promettesse niente di buono.

Questa infatti dice esplicitamente che nel libro un demone si innammorerà di un angelo, e le prima parole che mi sono venute in mente leggendola sono state: Paradiso, Inferno, Dio, Lucifero ecc. 
Ero più che sicura che fosse un'altra serie alla "Fallen" con delle piccole varianti e che sarebbe entrata immediatamente a far parte delle "saghe tutte uguali" dimenticate da mesi nella mia libreria.
E invece non avrei potuto sbagliarmi più di cosi.

Della stessa autrice avevo già letto Baci Immortali (qui la mia recensione), piccolo volume formato da tre racconti brevi, che, nonostante abbia apprezzato molto per la sua originalità e per lo stile dell'autrice, non mi aveva colpito particolarmente a causa della mancanza di quel qualcosa in più che rende un libro speciale.

In "La Chimera di Praga" ho finalmente trovato quel qualcosa in più. Le mie giganti aspettative sono state ampiamente soddisfatte, la delusione che tanto temevo non è mai arrivata, e la storia che non sembrava per niente diversa dalle altre si è dimostrata perfetta, colma di tutti quegli elementi che ogni libro che si possa definire tale dovrebbe avere.

La diciassettene Karou non è mai stata una ragazza normale. E' stata cresciuta fin da quando può ricordare da una famiglia di Chimere, strane creature dall'aspetto spaventoso che mescola fattezze umane e animali insieme, per le quali svolge frequenti "commissioni". 
Ha due misteriosi tatuaggi a forma di occhio su entrambi i palmi delle mani e ha sostituito da tempo il nero corvino dei suoi capelli con un luminoso blu cobalto semplicemente esprimento un desiderio.
Passa il tempo libero con la sua migliore amica Zuzanne, che le rimane accanto nonostante le continue sparizioni e impegni di Karou, o disegnando tutto ciò che la affascina sul suo album da disegno.
La ragazza però sente da tempo immemore un vuoto dentro di lei, un vuoto che non ha fatto che accentuarsi col passare degli anni. 
In più una domanda assilla continuamente la sua mente: Chi è veramente Karou?Da dove viene e qual'è il suo posto nel mondo?

La trama è sicuramente riduttiva e non rende per niente giustizia al libro, ma non voglio svelare nient'altro sulla storia, anche perché meno saprete più la vostra lettura sarà bella!

Sono molte le ragioni per cui consiglierei questo libro, ma due in particolare sono quelle per me più importanti: lo stile dell'autrice e la storia che è riuscita a creare.

Come ho già accennato prima, conoscevo già la Taylor e avevo molto apprezzato il suo stile in Baci Immortali, ma è grazie a questo romanzo se ora l'amo follemente!
Il suo modo di scrivere è semplicemente magnifico, etereo, indimenticabile!In ogni cosa che descrive, dalla descrizione di Praga alle emozioni della protagonista, aggiunge un tocco di magia, che conquista immediatamente il lettore.

E ora parliamo della storia.
Non sono una grande fan dei libri sui demoni o/e angeli, principalmente perché la maggior parte di essi si rivelano delle vere e proprie delusioni, ma La Chimera di Praga è talmento diverso da tutti i romanzi che ho letto finora che mi risulta difficile persino paragonarli tra di loro.
Prendete tutto ciò che sapete sugli angeli e sui demoni. Fatto?Ora immaginate una grande gomma, che cancella ogni cosa che le vostre letture precedenti vi hanno insegnato, e l'incantevole penna della Taylor che riscrive tutto, creando qualcosa di unico, meraviglioso e magico, e trascinandovi in un mondo nuovo, completamente diverso da come l'avete sempre conosciuto, colmo di mistero, amore, verità e speranza.
E' questo il modo in cui "La Chimera di Praga" vi farà sentire.

Non aggiungo altro, spero solo che la mia recensione vi abbia convinto a leggere questo libro, perché, credetemi, ne vale sicuramente la pena!

In My Mailbox #14

Buona domenica a tutti e benvenuti ad un nuovo appuntamento con In My Mailbox,rubrica settimanale ideata da Kristi del blog The Story Siren,nella quale vi dirò quali sono i libri che ho trovato nella mia cassetta delle lettere!     




CARTACEI

Titolo: Lo Specchio delle Fate
Autore: Jenna Black
Editore: Newton Compton
Pagine: 288
Prezzo: 9,90 euro
Trama:
Dana Hathaway non lo sa ancora, ma sta per cacciarsi davvero nei guai. Quando sua madre si presenta al saggio di fine anno ubriaca, la ragazza capisce di averne abbastanza: è giunto il momento di prendere un volo che dagli Stati Uniti la porterà fino alla lontana Inghilterra. È diretta verso la mitica città di Avalon, l'unico posto sulla terra in cui il mondo umano e quello delle fate entrano in contatto e dove vive il suo misterioso padre. Ad Avalon però, il viaggio comincia ad andare storto e Dana si trova invischiata in un gioco molto pericoloso: qualcuno sta cercando senza dubbio di farle del male. Ma soprattutto, sembra che tutti vogliano qualcosa da lei: sua zia Grace, Ethan, un affascinante ragazzo dotato di straordinari poteri, e Kimber, sua sorella. Ma cosa, esattamente? Persino suo padre pare intenzionato a tenerla all'oscuro di tutto quello che le sta accadendo... Intrappolata tra due mondi, coinvolta in oscure trame di potere, la ragazza non sa più di chi può fidarsi, ma ha capito bene che la sua vita non potrà più tornare quella di una volta.



Titolo: La Chimera di Praga
Autore: Laini Taylor
Editore: Fazi
Trama:
Karou ha 17 anni, è una studentessa d’arte e per le strade di Praga, la città dove vive, non passa inosservata: i suoi capelli crescono di un naturale blu acceso, la sua pelle è ricoperta da un’intricata filigrana di tatuaggi e parla una straordinaria quantità di lingue. Spesso scompare per giorni, e nessuno sospetta che durante quelle assenze vada in giro per il mondo a compiere missioni per Sulphurus, il demone chimera che l’ha adottata alla nascita. Karou non sa nulla delle proprie origini, né possiede ricordi dei suoi veri genitori, e una strana sensazione di vuoto, di memoria perduta agita i suoi pensieri e i suoi sogni senza mai abbandonarla. Così la sua quotidianità praghese, dominata dalla passione per il disegno, è intervallata da improvvisi ed esotici viaggi che la conducono fin dentro i più fumosi vicoli della medina di Marrakesh. Chi è dunque questa giovane e talentuosa avventuriera? Quale mondo si cela in quei disegni di corpi metà animali e metà umani che costellano i suoi fogli? Arriverà una guerra, spietata e senza tempo, a svelare la natura di Karou e della sua famiglia e a farle conoscere il vero amore, tanto passionale quanto contrastato. Il risultato sarà un racconto ricco di atmosfere, in cui figure di antiche religioni si fonderanno con la tradizione magica del vecchio mondo.




EBOOK






















SOMETHING STRANGE AND DEADLY SUSAN DENNARD (grazie alla Harper Teen)
SWEET EVIL WENDY HIGGINS


CHE NE PENSATE?COSA AVETE TROVATO NELLA VOSTRA MAILBOX?