Weekly Recap #55

Ciao a tutti e benvenuti a una nuova puntata della rubrica settimanale che sostituirà In My Mailbox e It's Monday!What Are You Reading?, Weekly Recap, che racchiuderà entrambi i meme e che porterà anche qualche piccola novità!


WEEKLY RECAP
Rubrica settimanale in cui potrete trovare:
-Un riepilogo dei post della settimana
-I libri che sono approdati nella mia libreria
-Le letture in corso e quelle terminate
-La cover più bella della settimana
-Spazio note


Post della settimana!
-Sondaggio: vota la nuova grafica del blog!
-Recensione Shades of Life Glinda Izabel + nuova grafica!
-Cover Characteristic #11 Occhi
-Sweety Readers Halloween Contest!Prima prova: Indovina il libro dalla cover!-
Sweety Readers Halloween Christmas Contest!Indovina il libro dal nome del protagonista!




I libri che ho trovato nella mia mailbox!



The Summer I Found You 
Alienated
Allegiant


Quando ho scoperto che la mia richiesta di Alienated era stata accettata, ho fatto letteralmente i salti di gioia!Ho questo libro in WL da quando l'ho presentato in uno dei Weekly Recap di aprile, e poterlo leggere addirittura prima della sua uscita è qualcosa di incredibile!
Allegiant ovviamente l'ho preso non appena è uscito, per adesso lo sto leggendo in ebook, ma al prossimo ordine lo comprerò anche in cartaceo!

I libri che ho letto la scorsa settimana! 

The Raven Boys (The Raven Cycle, #1)

Ho finito ieri The Raven Boys, e che dire, la Stiefvater continua a sorprendermi!Mi aspettavo un libro completamente diverso, ma alla fine l'ho amato comunque!So che vi avevo promesso di scrivere una recensione subito dopo la sua lettura, ma penso di aver bisogno di un paio di giorni per trovare le parole giuste!

I libri in lettura!


Fino a ieri ho alternato la lettura di The Raven Boys con Allegiant, ma ora posso dedicarmi completamente a quest'ultimo!


Cover della settimana!

Let the Storm Break (Sky Fall, #2)



Let The Storm Break























Spazio note!
Per i partecipanti al Contest di Halloween, non dimenticate la tappa di oggi delle 14:00 ;) Domani, oltre alla quarta prova, avevo pensato di postare anche la recensione di Soul Screamers, ma ho tanto da dire su questa serie e non so se riuscirò a scriverla in tempo!Comunque volevo avvisarvi che da giovedi a lunedi sarò fuori casa (vado a Bologna da mia sorella per il fine settimana), quindi oltre alle prove del contest di Halloween che ho già programmato, il blog resterà vuoto!

Cover Characteristic #11 Occhi


Ciao a tutti!In attesa della prima prova di oggi pomeriggio dello Sweety Readers Halloween Contest, (l'orario preciso di ogni giorno è nella sidebar) ho pensato di postare la rubrica Cover Characteristic che manca sul blog da un paio di settimane!
Per chi non la conoscesse, la rubrica consiste nel presentare dalle tre alle cinque cover che hanno un elemento/tema in comune!
Le cover characteristics di oggi sono gli occhi!




OCCHI


Infinite (Newsoul, #3)


INFINITE JODI MEADOWS





















Perfect Lies (Mind Games, #2)


PERFECT LIES KIERSTEN WHITE























Blind Spot


BLIND SPOT LAURA ELLEN
























COVER MIGLIORI:
SERIE SHATTER ME TAHEREH MAFI


Unravel Me (Shatter Me, #2)Shatter Me (Shatter Me, #1)Ignite Me (Shatter Me, #3)Destroy Me (Shatter Me, #1.5)


CHE NE PENSATE?

Tutte le cover della saga Incarnate sono bellissime, ma quella del terzo volume ha davvero qualcosa di magnetico!Le altre due, Blind Spot e Perfect Lies, sono state le prime a cui ho pensato quando ho scelto il tema di oggi!Per la cover preferita non sono riuscita a scegliere una sola cover della serie Shatter Me, quindi ho finito per inserirle tutte!
E voi che ne pensate?Qual'è la vostra cover preferita?

Recensione Shades of Life Glinda Izabel + nuova grafica!

Buon giovedi a tutti!Mi dispiace non aver postato niente negli scorsi giorni ma sono stata sommersa dello studio (e ok, anche dalla lettura di Allegiant)!Intanto ho preparato la nuova grafica (il logo più votato, come potete vedere, è stato il numero 2), appena inserita nel blog!Devo ancora regolare per bene i colori, ma fatemi sapere per adesso cosa ne pensate nei commenti ;)
Comunque, ho deciso di accompagnare il cambio di grafica con una recensione speciale, quella di Shades of Life di Glinda Izabel!Lo so, ho impiegato tantissimo a postarla e molto probabilmente la maggior parte di voi  l'avrà già letto da settimane, ma ci tenevo a scriverla per bene e spero di convincere i lettori ancora indecisi a dargli una possibilità!
Ringrazio Glinda per avermi inviato una copia del libro in occasione del Blog Tour!




Titolo: Shades of Life
Autore: Glinda Izabel
Editore: Fazi, Lain
Formato: Ebook
Prezzo: 1,99 euro
Pagine: 274
Trama:
Pensava che la morte fosse la fine — poi l’amore la riportò alla vita.Juniper Lee, diciottenne con una strana predilezione per i cimiteri, si aggira da sola tra le strade di Savannah, Georgia, assaporando gli ultimi bagliori di vita che pulsano in lei. Quando un paio di occhi blu la strappano dalla polverosa libreria ormai diventata il suo rifugio, Juniper deve affrontare la verità sul proprio passato e tenere a bada il suo cuore che sembra non poter fare a meno di battere per quel misterioso ragazzo che è piombato sul suo cammino e non sembra volerla lasciare andare.

RECENSIONE:


Amo le storie sui fantasmi, avrò letto decine e decine di libri che hanno come protagonisti queste creature e non mi stanco mai di iniziarne di nuovi. Non ho potuto fare a meno di leggere anche Shades of Life, che dalla trama sembrava solo un'altra storia d'amore dal tocco paranormale come tante, ma che invece mi ha sorpreso sin dalla prima pagina, e presto mi sono resa conto che questo libro è molto, molto di più di un semplice romance per adolescenti.

Juniper Lee è una ragazza fantasma, che non possiede nessun ricordo della sua vita se non il suo nome, e che divide il suo tempo tra il Reader's Delight, una vecchia libreria diventata ormai il suo rifugio, e i cimiteri di Savannah, dove ama passeggiare alla ricerca della sua tomba.
Invisibile al resto del mondo, Juniper ha come unica compagnia i libri e Adelaide, la sua fastidiosa e sarcastica voce interiore che non manca di rimproverarla continuamente.
Il mondo di Juniper viene completamente stravolto quando incontra Logan Greenwood, fantasma come lei, che in pochissimo tempo riesce a riportare in vita il cuore di Juniper e a farle sentire emozioni che non avrebbe mai pensato di poter provare.

"Fino a oggi non credevo nemmeno di possedere un cuore. Ora sei arrivato tu che riesci a farlo impazzire in un modo tutto nuovo, e io non so cosa fare per controllarlo. Perciò Logan Greenwood: esiste un antidoto per l'incantesimo con cui mi hai ammaliata? "

La scrittura di Glinda è semplicemente meravigliosa. Leggera e delicata come una piuma, affascinante e piena di poesia, cattura il lettore con poche righe e lo trascina nel piccolo mondo di Juniper, riuscendo a trasmettere tutti i sentimenti, di cui la storia è intrisa con una semplicità unica.
Ciò che ho amato di più di Shades of Life è stato proprio questo, il fatto che Glinda sia riuscita a far arrivare al cuore dei lettori non solo le emozioni dei personaggi, ma anche un pezzetto di se stessa.

"La solitudine è un male che ti logora dentro, graffiando fino a farti sanguinare senza sosta."

Non si può fare a meno di essere conquistati dalla dolcezza di Juniper, eterna romantica e sognatrice, che,  con il suo amore per i vestiti d'epoca, la sua passione per i cimiteri e i suoi libri polverosi, finisci per amare un po' di più ad ogni pagina. Non è difficile immedesimarsi in lei, capire il suo desiderio di sapere cosa le è accaduto e di ricongiungersi con quella parte di sé che ha perso con la morte, il suo desiderio di avere un'altra possibilità.

"Uno dei tanti granelli che danza nel sole. Ecco cosa sei, Juniper Lee. "

Voto, 4 stelline!Shades of life è una dolcissima e poetica storia d'amore, un inno alla vita e alla forza che l'amore può avere su di noi, che vi farà palpitare il cuore ad ogni pagina!



Sondaggio: vota la nuova grafica del blog!

Ciao a tutti!Come avevo accennato ieri avevo intenzione di cambiare la grafica del blog, cosi ecco un piccolo sondaggio in cui potrete scegliere il vostro logo (e grafica) preferiti per i prossimi mesi!
Ieri non ho avuto il tempo di creare altri header quindi ve ne propongo due che avevo già inserito nei sondaggi dei mesi scorsi, e un terzo che avevo iniziato per l'autunno ma che non avevo completato!

Come sempre scegliete i vostri loghi preferiti e votate nei commenti!Entro una settimana inserirò nel blog la grafica vincitrice ;)


LOGO NUMERO 1


Questa è la stessa grafica che vi ho proposto in estate e a settembre, ed è anche quella con cui ho creato i banner delle varie rubriche!Rispetto alle altre versioni questa l'ho un po' schiarita (prima era vicina al violetto/rosa acceso)!

LOGO NUMERO 2


Questo è uno dei loghi che ho creato a settembre, volevo proporvela all'ultimo sondaggio ma non l'avevo ancora finita (ci ho messo un po' a capire come sistemare le immagini)!

LOGO NUMERO 3


Questo è il logo che ho proposto mi sembra lo scorso autunno!E' stato uno dei più votati quindi ho pensato di inserirlo anche quest'anno tra le proposte!


Weekly Recap #54

Ciao a tutti e benvenuti a una nuova puntata della rubrica settimanale che sostituirà In My Mailbox e It's Monday!What Are You Reading?, Weekly Recap, che racchiuderà entrambi i meme e che porterà anche qualche piccola novità!



WEEKLY RECAP
Rubrica settimanale in cui potrete trovare:
-Un riepilogo dei post della settimana-I libri che sono approdati nella mia libreria-Le letture in corso e quelle terminate-La cover più bella della settimana-Spazio not




Post della settimana!






I libri che ho trovato nella mia Mailbox!

AlbionCrash into You (Pushing the Limits, #3)

Albion Bianca Marconero
Crash into you Katie McGarry (Pushing the limits #3)
Aberrant Ruth Silver
Finding Home Lauren K. McKellar

Finalmente leggerò anch'io Albion!E' da un po' che volevo leggerlo però ho sempre preferito prendere altri libri, ma qualche settimana fa la Limited Edition mi ha contattata per una collaborazione e non ho potuto non accettare!Sono felicissima che la Harlequin abbia accettato la mia richiesta di Crash into You, devo ancora leggere Dare you to ma sono più che sicura che adorerò entrambi!Aberrant e Finding Home sono un distopico e un contemporaneo la cui trama (e cover) mi attirava molto, non sono molto conosciuti ma le poche recensioni che ho letto sono tutte positive!

I libri che ho letto la scorsa settimana!

Hysteria Awake at Dawn (Shadow Falls, #2)

Hysteria Megan Miranda
Awake at Dawn C.C. Hunter (Shadow Falls #2)

Hysteria l'ho adorato, è stata una delle migliori letture di ottobre e non vedo l'ora di leggere un altro libro di quest'autrice!Awake at Dawn invece non mi è piaciuto come mi aspettavo!Ero sicura che la serie sarebbe migliorata e invece mi sono ritrovata con un libro pieno di cliché incentrato principalmente sul triangolo amoroso dei personaggi principali!Una vera delusione :/

I libri in lettura!


The Raven Boys (The Raven Cycle, #1)Why We Broke Up

Why We Broke Up
The Raven Boys

Why We Broke Up questa settimana l'ho abbandonato anche se lo stavo adorando, ma nel poco tempo libero che avevo dovevo leggere Hysteria e quando l'ho finito non ho potuto fare a meno di iniziare The Raven Boys, che ovviamente mi sta piacendo tantissimo!

Cover della Settimana!



OF NEPTUNE


















Spazio note

La cover di Of Neptune (The Syrena Legacy #2) non è bella quanto quella di Of Triton (che per me rimane la migliore della serie!), ma è comunque stupenda *__* Lo slideshow ha finalmente ripreso a funzionare, cosi come le immagini della sidebar!In questi giorni stavo pensando di cambiare di nuovo la grafica, che ne pensate?Avrei già uno o due loghi da proporvi, ma volevo anche crearne qualche altro!Se riesco domani posto il sondaggio!Martedi invece pubblicherò la recensione di Shades of life, che ho già scritto ma che che continuavo a rimandare per recensioni di altri libri!

Recensione Hysteria Megan Miranda

Buon sabato a tutti!Ieri ho finito Hysteria di Megan Miranda, un fantastico thriller psicologico che aspettavo di leggere dall'anno scorso e che ho amato sin dalla prima pagina, eccone la più che positiva recensione ;)


Hysteria



Titolo: Hysteria
Autore: Megan Miranda
Editore: Walker Childrens
Pagine: 336
Data di uscita: 5 febbraio 2013
Trama: 
La vita di Mallory sta cadendo a pezzi. Il suo ragazzo è stato accoltellato. E' morto dissanguato nella sua cucina. E' stata Mallory a pugnalarlo. Ma lei non riesce a ricordare quello che è successo quella notte. Ricorda solo la paura. . .Quando i genitori di Mallory decidono di mandarla via in un collegio, lei pensa di poter sfuggire al gossip e le minacce. Ma qualcuno, o qualcosa, l'ha seguita. C'è una mano che le tocca la spalla quando lei cerca di dormire. Una voce sussurra il suo nome. E tutti sanno cosa è successo. Così, quando un alunno viene trovato morto, il nome di Mallory è sulla bocca di tutti. Il suo passato può essere anche dimenticato, ma non sarà mai scomparso del tutto. Riuscirà Mallory a convivere con tutto questo?

 RECENSIONE:

Non leggo molti thriller e quando ho iniziato Hysteria ero sicura si trattasse di un paranormal. Leggendo le varie recensioni su Goodreads ne avevo infatti trovata una in cui il libro veniva paragonato a Mara Dyer, quindi ho semplicemente presunto che appartenesse al suo stesso genere.

In realtà gli elementi paranormali in Hysteria sono praticamente inesistenti, ma l'autrice è riuscita comunque a conquistarmi con un appassionante thriller psicologico che cattura sin dalla prima pagina e ti porta nella mente di Mallory, ridotta a pezzi dopo la morte del suo ragazzo.

"Sapevo come dovevo sentirmi quando ero con lui. Beh, sapevo come non dovevo sentirmi. Non dovevo sentirmi ansiosa. O tesa. Ma forse lo ero. E forse era normale. Cosi lo lasciai sussurrarmi all'orecchio tutti i modi in cui lo stavo lentamente uccidendo.
Nessuno di questi si è rivelato il modo in cui l'ho veramente ucciso."

Doveva essere una serata come le altre per Mallory, diretta ad una festa con la sua migliore amica Coleen. Ed invece è finita con l'uccisione del suo ragazzo Brian, per opera di Mallory.
Lei non ricorda niente di quella notte e il tribunale ha deciso che si trattava di autodifesa in seguito a un'aggressione, ma Mallory continua ad essere tormentata da incubi su Brian, il suo corpo senza vita riverso in cucina in un lago di sangue, e da un orribile e inquietante presenza che sembra seguirla ovunque.
Sperando in un nuovo inizio, i genitori di Mallory la iscrivono alla Monroe Academy, una scuola privata frequentata da suo padre, ma anche lì iniziano ad accadere cose inspiegabili: Mallory si risveglia con lividi e ferite, sente voci chiamarla ogni notte e vede cose che nessun altro sembra notare. Lentamente Mallory ricorderà cos'è successo la notte in cui la sua vita è cambiata, e capirà anche se ciò che le sta accadendo è reale o se è semplicemente tutto nelle sua testa.

"Se fingi qualcosa e ti impegni al massimo per farlo, potrebbe mai diventare reale?"


E' stato quasi impossibile leggere Hysteria in più giorni, se avessi avuto il tempo l'avrei sicuramente finito in poche ore. Anche quando non lo stavo leggendo, la storia di Mallory mi seguiva dovunque e si intrufolava nei miei pensieri, e più andavo avanti, più il bisogno di sapere cosa sarebbe accaduto si faceva disperato. Ad ogni pagina infatti non si può fare a meno di chiedersi cosa sia successo a Mallory, cosa sia pura follia e cosa invece sia reale. Fin dall'inizio sappiamo che è stata la protagonista ad uccidere Brian, ma tutti gli avvenimenti che hanno portato alla sua morte ci vengono rivelati a poco a poco, tramite flashback intervallati dalla storia principale.

Mallory è una ragazza forte e coraggiosa, ma dopo la morte di Brian si è spezzata in mille pezzi, e non ha la minima idea di cosa fare per rimetterli tutti insieme. Oltre a questo il fantasma di Brian e dei mesi passati con lui non fa che tormentarla. Non riesce a ricordare cosa le sia successo o perché lo abbia ucciso, non riesce a capire perché non è riuscita a trovare un altro modo per porre fine a qualunque cosa stava accadendo. Ci sono momenti in cui dubiterà della sua sanità mentale, e il lettore con lei cercherà di scoprire la verità su quella notte e su ciò che sembra perseguitarla.

Hysteria è una lettura appassionante e inquietante, piena di mistero e suspance è impossibile da mettere giù e che rimarrà nella vostra mente anche una volta terminata!
Consigliato a tutti i fan di Mara Dyer!
4 stelline!

Sweety Readers Halloween Contest!Seconda edizione!


Ciao a tutti!Come avevo anticipato nel Weekly Recap di domenica, ho pensato di riproporre anche quest'anno lo Sweety Readers Halloween Contest, formato da tanti mini-contest con in palio libri ebook e cartacei a tema paranormal e dalla durata di una settimana!

Le modalità di partecipazione sono più o meno le stesse dell'anno scorso, le ho solo semplificate un po' in modo che possano partecipare anche i lettori con poco tempo libero a disposizione!
Ho infatti mantenuto i vari mini-contest, i temi e i punti extra, mentre non ci sarà nessun form da compilare e nessuna iscrizione!


IN COSA CONSISTE IL CONTEST?
-Come ho già anticipato prima, il contest si dividerà in tanti piccoli mini-contest giornalieri. Il contest infatti durerà una settimana, da venerdi 18 fino a giovedi 31 ottobre, il giorno di Halloween!

-Ogni giorno sul blog troverete un mini-contest dedicato a una particolare creatura o tema paranormale, e ben 4 ebook in palio!
-Potrete partecipare a tutti o anche a un solo mini-contest, inoltre non è necessaria l'iscrizione (se però volete punti extra dovrete commentare con i vari link di condivisione.)


COME SONO ORGANIZZATI I CONTEST?
-I mini-contest saranno ogni giorno diversi, ecco i tipi di test che proporrò (che ovviamente seguiranno un ordine completamente diverso):
1.Un quiz a domanda aperta su un libro dedicato alla creatura soprannaturale del giorno
2.Un "Indovina il libro dalla cover"
3.Un "Indovina il libro dalla trama"
4.Un "Indovina il libro dal nome del protagonista"
5.Un quiz a risposta multipla
6.Un "cover puzzle"
7.Un "indovina il libro dalla citazione"
-Infine l'ultimo giorno, giovedi 31 ottobre, avrete la possibilità di vincere, insieme ai 4 ebook, due libri cartacei a vostra scelta, e visto che il premio è più sostanzioso, anche il mini-contest sarà un pò più difficile!
Posterò una serie di domande inerenti a diversi libri che ho letto e recensito!Le risposte potrete trovarle nelle mie recensioni (nell'indice le trovate tutte), e dovrete rispondere il più presto possibile!
-In tutti i mini-contest infatti vale la velocità!
Il primo lettore che risponde correttamente a un mini-contest vincerà tutti e 4 gli ebook in palio, il secondo solo 3, il terzo 2 e il quarto 1!
-Nell'ultimo mini-contest invece, mentre per gli ebook vale la stessa regola, per i due cartacei i vincitori saranno scelti a random tra tutti i partecipanti che hanno risposto correttamente!
-Per rispondere potete avvalervi di qualsiasi mezzo!L'importante, ricordate, è che siate veloci!


ORARI POST

-I post verranno pubblicati in orari diversi in modo che possiate partecipare tutti:
Venerdi 25-ore 17:00
Sabato 26: ore 15:00
Domenica 27: ore 14:00
Lunedi 28: ore 20:00
Martedi 29: ore 18:00
Mercoledi 30: ore 16:00

Giovedi 31: ore 14:30


La velocità non è il tuo forte?Hai una connessione internet lenta e pensi di non riuscire a rispondere in tempo ai mini-contest?
Condividendo l'iniziativa, inserendo il banner o creando un post sul tuo blog, puoi guadagnare dei punti che ti faranno salire di posizione nei mini-contest!1 punto per ogni condivisione!(lasciate i link nei commenti!)

Esempio: Il lettore A ha guadagnato 3 punti condividendo su facebook, twitter e sul suo blog, quindi potrà decidere se salire di 3 posizioni in un solo mini-contest, o se salire di una posizione in tre mini-contest diversi!


Tutto chiaro?Per qualsiasi dubbio o domanda vi basta commentare questo post o contattarmi via email ;)

Recensione Speechless Hanna Harrington

Buon martedi a tutti!Oggi vi propongo la recensione di Speechless di Hannah Harrington, un Young Adult contemporaneo dell'anno scorso che ho letto poco dopo la sua uscita e ho completamente adorato!








Titolo: Speechless
Autore: Hannah Harrington
Editore: Harlequin Teen
Data di uscita: agosto 2012
Trama: 
Tutti sanno che Chelsea non sa tenere un segreto...fino ad ora. Perché l'ultimo segreto che ha condiviso l'ha fatta diventare un'emarginata sociale, e per poco non ha ucciso qualcuno. Adesso Chelsea ha preso un voto di silenzio-per imparare a tenere la bocca chiusa e smettere di ferire gli altri. E se pensa che tenere segreti sia difficile, non parlare quando viene ignorata, ridicolizzata o anche attaccata è molto peggio. Ma c'è forza nel silenzio, e nei nuovi amici che si stanno, inspiegabilmente avvicinando a lei-persone che non aveva mai notato prima; un ragazzo di cui potrebbe perfino innamorarsi. Se solo i suoi nuovi amici potessero perdonarla per ciò che ha fatto. Se solo potesse perdonare se stessa.


RECENSIONE:

Solitamente, la prima cosa che mi attrae di un libro è la cover. Vorrei poter dire di leggere attentamente trama e recensioni prima di acquistarne uno, ma la verità è che mi basta vedere una bella copertina, neanche troppo elaborata, per farmi comprare il libro senza pensarci due volte.
Con Speechless è successa più o meno la stessa cosa. Inizialmente pensavo si trattasse solo di una cover provvisoria, ma quando è rimasta la stessa anche dopo la pubblicazione del libro la mia curiosità è salita alla stessa. E' una copertina cosi particolare, cosi diversa dai tanti vestiti pomposi, visi tormentati e foreste incantate che ricoprivano i titoli YA di Netgalley. E' stato impossibile non notarla.
La trama abbastanza vaga e simile ad altri contemporanei mi aveva leggermente scoraggiata, ma non abbastanza da frenare la mia curiosità, che per una volta mi ha fatto scoprire un libro che vale assolutamente la pena di leggere.

Avete mai trovato a restare in un completo silenzio per un giorno?
Penserete sia semplice (io certamente lo pensavo prima della lettura) ma se ci provate realizzerete di quanto sia in realtà impossibile non parlare anche solo per un'ora.
Chelsea, la sedicenne protagonista di Speechless, ci è riuscita. E non per un giorno, ma per settimane intere.
Dopo aver rivelato qualcosa che ha causato una marea di problemi ai suoi amici e conoscenti, qualcosa che ha quasi causato la morte di un ragazzo, Chelsea viene cacciata dal suo gruppo popolare di amici ed emarginata dal resto della scuola. Sentendosi terribilmente in colpa per ciò che ha fatto, Chelsea decide di fare un voto di silenzio per alcune settimane, in modo che la sua boccaccia non la rimetta di nuovo nei guai.
Ma nel silenzio Chelsea trova molto più di quanto si aspettasse, tra amicizie ed esperienze che non avrebbe mai immaginato di fare e forse anche un amore che pensava di non poter mai avere.

Leggendo Speechless mi sono resa conto di quanto parli durante la giornata. Mi sono sempre considerata un tipo timido e riservato, ma con le persone a me vicine parlo continuamente. Perfino quando sono da sola mormoro o canticchio sottovoce. Non riuscirei mai a fare niente di simile a ciò che ha fatto Chelsea, e questo è uno dei motivi per cui ho amato cosi tanto questo libro.
Speechless è, almeno inizialmente, pieno di cliché e stereotipi adolescenziali, ma durante la lettura ti fa davvero riflettere sull'importanza che diamo alle parole, e su come fermarci ad ascoltare piuttosto che parlare può davvero fare la differenza.

Chelsea non mi piaceva affatto nei primi capitoli. Era una di quelle ragazze che appartengono al gruppo più popolare della scuola ma che finiscono per fare da "cagnolini" delle loro amiche realmente popolari. Pur di essere accettata, Chelsea ha sempre fatto cose che non le piacevano e si è sempre comportata in un modo diverso da ciò che avrebbe voluto, tanto da non riconoscere più se stessa.
Quando, emarginata da tutti, non è più obbligata a fingere, la vera Chelsea esce lentamente fuori, una ragazza dolce e simpatica che non ha bisogno della popolarità per essere felice, ma che non dimenticherà mai gli errori commessi in passato.

Il romance è lento e graduale, ed è sicuramente uno degli aspetti più che ho apprezzato di più. La relazione tra Chelsea e il ragazzo in questione (non voglio spoilerarvi il suo nome) è molto complicata all'inizio, e prima che arrivi l'amore c'è una forte amicizia che li porta a conoscersi davvero, tanto che il loro rapporto non sembra affatto forzato, ma naturale, spontaneo e semplicemente adorabile.

Speechless è un Young Adult molto diverso dal solito, è pieno di riflessioni e speranza per il futuro, per niente superficiale e che ti fa davvero pensare a ciò che succederebbe se decidessimo tutti di ascoltare di più chi ci sta intorno.
4 stelline!

BOOK TRAILER

Weekly Recap #53

Ciao a tutti e benvenuti a una nuova puntata della rubrica settimanale che sostituirà In My Mailbox e It's Monday!What Are You Reading?, Weekly Recap, che racchiuderà entrambi i meme e che porterà anche qualche piccola novità!




WEEKLY RECAP
Rubrica settimanale in cui potrete trovare:
-Un riepilogo dei post della settimana-I libri che sono approdati nella mia libreria-Le letture in corso e quelle terminate-La cover più bella della settimana-Spazio not




Post della settimana!


Cover Characteristic #10 Acqua                                                                                         Recensione Through The Zombie Glass Gena Showalter


I libri che ho trovato nella mia Mailbox!

RevivedThe Raven Boys (The Raven Cycle, #1)The Originals


The Raven Boys Maggie Stiefvater

Revived Cat Patrick
The Originals Cat Patrick

Finalmente ho preso anch'io The Raven Boys!Non so bene perché non l'ho preso prima, ma immagino che, come si succede con tutti i libri della Stiefvater, aspettassi il momento giusto per leggerlo!Appena termino i libri in lettura lo inizio!Per adesso l'ho preso in ebook ma non appena uscirà in Italia lo comprerò anche in cartaceo!Revived e The Originals li ho in wishlist da mesi, sono davvero curiosissima di leggere qualcos'altro della Patrick!


I libri che ho letto la scorsa settimana!

The World of Divergent: The Path to Allegiant (Divergent, #2.5)The Transfer (Divergent, #0.1)

The Path To Allegiant (Divergent 2.5) Veronica Roth
The Transfer Veronica Roth

Bellissimo The Transfer, non vedo l'ora di leggere le altre short stories della serie!The Path To Allegiant è una raccolta di extra e anticipazioni su Allegiant, non è una vera e propria storia, ma è stato comunque interessante conoscere meglio l'autrice e il mondo di Divergent!

I libri in lettura!


Hysteria Awake at Dawn (Shadow Falls, #2)Why We Broke Up

Why We Broke Up
Hysteria
Awake at Dawn (Born at Midnight #2)

Nonostante Why We Broke Up mi stia piacendo tantissimo, questa settimana avevo proprio bisogno di una lettura fantasy, cosi ho iniziato Awake at Dawn (che non mi sta entusiasmando molto) e Hysteria, che è più un mistery/paranormal ma che sto adorando!

Cover della Settimana!


Where Silence Gathers (Some Quiet Place, #2)



WHERE SILENCE GATHERS KELSEY SUTTON


















Spazio note

La cover della settimana è quella del libro "companion" a Some Quiet Place di Kelsey Sutton, ambientato nel mondo di Some Quiet Place ma con protagonisti diversi!Fino a ieri non avevo idea che l'autrice avesse scritto un altro libro, e anche se la cover non è bella come quella del primo, non potevo non inserirla nel Recap di oggi!In questi giorni sto avendo molti problemi con la grafica del blog, ho cercato di aggiornare non so quante volte lo slideshow con le nuove recensioni e la barra del "Sto leggendo..." ma non ho ancora avuto successo!Oggi scriverò una delle mie recensioni in arretrato (sono indecisa tra Soul Screamers e Speechless), che pubblicherò domani, mentre in settimana se trovo abbastanza materiale posterò un nuovo appuntamento con Books into Movies ;)