TBR ottobre + Letture settembre + Estrazione Giveaway




Buon martedi a tutti, lettori!Stamattina ho fatto l'estrazione del giveaway per i 100 appuntamenti del Weekly Recap e il vincitore è...


Nymeria!Ho già contattato Valentina e oggi pomeriggio le spedirò i due libri da lei scelti :D 
Grazie mille a tutti i lettori che hanno partecipato, tenete d'occhio il blog per nuove iniziative ;)

E adesso passiamo al post di oggi, in cui vi presento la mia TBR di ottobre e faccio un piccolo recap delle letture di settembre!


TBR OTTOBRE

Blue Lily, Lily Blue (The Raven Cycle, #3)AtlantiaL'ombra del ventoUnbreakable (The Legion, #1)The Iron TrialOf Monsters and MadnessThe Time Traveler's WifeThe Theory of EverythingMiss Peregrine's Home for Peculiar Children (Miss Peregrine, #1)Scrivimi ancoraThe Queen of Zombie Hearts (The White Rabbit Chronicles, #3)

Okay, ammetto che forse questo mese ho leggermente esagerato con la TBR, ma quando ho visto che (per una volta) le uscite straniere di ottobre che dovevo assolutamente leggere erano solo due (Blue Lily, Lily Blue e Atlantia) non ho potuto fare a meno di aggiungere titoli che devo leggere da tantissimo, come La casa per bambini speciali di Miss Peregrine, L'ombra del vento, Scrivimi ancora, e La moglie dell'uomo che viaggiava nel tempo!So che probabilmente non riuscirò a completarla, ma alla fine ad agosto ho letto 14 libri e 3 novelle, quindi posso decisamente provare a leggerne 12!
I titoli che mi incuriosiscono di più sono sicuramente Atlantia (che so già adorerò, insomma è un libro della Condie di Matched!), Unbreakable e Of Monsters and Madness!Gli altri libri invece voglio leggerli da cosi tanto tempo, non vedo l'ora di iniziarli!

LETTURE DI SETTEMBRE

-Il Ladro di fulmini Rick Riordan
-Il mare dei mostri Rick Riordan
-La maledizione del titano Rick Riordan
-La battaglia del labirinto Rick Riordan
-Forte come l'onda è il mio amore Francesco Zingoni
-Heir of Fire Sarah J.Maas
-A Little Something Different Sandy Hall
-I'll Give You The Sun Jandy Nelson
-Unmade Sarah Rees Brennan

Sono abbastanza soddisfatta delle letture di questo mese, tra inizio della scuola e altre cose non pensavo che sarei riuscita a leggere più di 5 libri, e invece ho quasi completato la mia TBR del mese!
Le migliori letture sono state sicuramente Heir of Fire, I'll Give You the Sun, e Forte come l'onda è il mio amore, 5 stelline piene a tutti e tre!Unmade è stato un finale fantastico per una trilogia altrettanto fantastica, A little something different e i libri di Percy Jackson invece sono state letture carinissime!


READING CHALLENGES

Goodreads Reading Challenge-82 libri su 100
Let's Read in English Challenge-4 libri letti
Series Reading Challenge
Serie iniziate-1
Serie continuate-1
Serie finite-1

The Maze Runner-Il Labirinto-BlogTour Tappa #4


Buongiorno a tutti, lettori, e benvenuti alla quarta tappa del Blog Tour dedicato a Il Labirinto di James Dashner, organizzato da me e altre quattro blogger in occasione dell'uscita del film!
Lo scopo del Blog Tour è quello di far conoscere meglio il mondo di The Maze Runner a voi lettori, dalla storia ai personaggi alla società!
Se vi siete persi le tappe precedenti, ecco un piccolo riepilogo: Giusy nella prima tappa ci ha introdotto al libro includendo perché dovremmo leggerlo, nella seconda Valentina ha fatto una presentazione dei personaggi principali, e nella terza Martina ci ha fatto conoscere la Radura e ci ha anche introdotto allo "slang" particolare adoperato nel libro!

E ora veniamo alla tappa di oggi, che è tutta incentrata sulla playlist di Il Labirinto!Premetto che non sono molto brava con le playlist, e infatti ci ho messo un bel po' a cercare di trovare canzoni adatte alla storia che mi piacessero e che non fossero troppo sconosciute, ma alla fine ce l'ho fatta!Alcune canzoni le conosco già da un po' a le adoro, mentre altre le ho scoperte negli scorsi giorni mentre preparavo la tappa!
Prima di iniziare con la playlist, ecco il calendario completo del Blog Tour!

CALENDARIO

Prima Tappa-8 Settembre-Divoratori di libri-Introduzione Blog Tour
Seconda Tappa-15 Settembre-The Paradise of Books-I Radurai
Terza Tappa-22 Settembre-Drops of Colors-La Radura
Quarta Tappa-29 Settembre-Sweety Readers-La Playlist
Quinta Tappa-7 Ottobre-Books in the Starry Night-Recensione libro


PLAYLIST



I am so scared of what will kill me in the end/For I am not prepared, I hope I will get the chance...
I used to hear it all so loud, the sound of my heart breaking/The truth is waiting to be found/I trust that I will take it


I'm sitting in a room made up of only big white walls/And in the hall, there are people looking through/The window in the door/They know exactly what we're here for

With our backs to the wall, the darkness will fall/We never quite thought we could lose it all
We don't have a choice to stay/We'd rather die than do it your way 

WHEN DARKNESS COMES, SHELBY MERRY 
And hell will rise, as the sun falls down./So close your eyes/I'll wake you when the day sounds. And there's a voice inside my head /and it's telling me to be brave/when the darkness comes. And if you ain't scared, then you ain't human.


Do you understand that we will never be the same again?/The future's in our hands and we will never be the same again/The future's in our hands and we will never be the same again
(You said) we were born with nothing
And we sure as hell have nothing now

It's time to make our move, I'm shakin' off the rust
Stop and stare/I think I'm moving but I go no where/Yeah, I know that everyone gets scared
But I've become what I can't be, oh

Roughing up our minds so we're ready when the kill time comes
Wide awake in bed, words in my brain, 
"Secretly you love this do you even wanna go free?"


Ed è tutto per questa tappa!Non dimenticate di passare da Giada per la quarta e ultima tappa il 7 ottobre!
Per il resto, fatemi sapere cosa ne pensate della playlist e se trovate le canzoni adatte al libro!E ovviamente sarei felicissima se anche voi condivideste qualche canzone che vi fa pensare a Il Labirinto =)

Weekly Recap #102


Rubrica settimanale ideata dal blog che consiste nel fare un riepilogo dei post, delle letture e delle entrate libresche della settimana!


Post della settimana


In My Mailbox

Unbreakable (The Legion, #1)

Unbreakable Kami Garcia

Letture della settimana

I'll Give You the SunA Little Something DifferentHeir of Fire (Throne of Glass, #3)The Battle of the Labyrinth (Percy Jackson and the Olympians, #4)

I'll Give You The Sun Jandy Nelson
A Little Something Different Sandy Hall
Heir of Fire Sarah J.Maas
La Battaglia del Labirinto Rick Riordan
Le letture di questa settimana sono state una più bella dell'altra!I'll Give You The Sun è stato a dir poco meraviglioso, la Nelson ci ha fatto aspettare tanto per questo libro ma ne è valsa decisamente la pena!Ci ho rivisto un po' di The Sky is Everywhere, ma l'ho trovato un po' più maturo, e in più lo stile della Nelson se possibile si è fatto ancora più bello!
A Little Something Different è stata una lettura troppo carina, l'ho letto in un pomeriggio e non vedo l'ora di leggere qualcos'altro di quest'autrice!
Heir of Fire?Magnifico e sconvolgente. Sono passati sei giorni da quando l'ho finito e devo ancora riprendermi xD
Sto leggendo

Unmade (The Lynburn Legacy, #3)The 100 (The Hundred, #1)

Unmade Sarah Rees Brennan
The 100 Kass Morgan

Ho appena iniziato Unmade (terzo libro della serie Unspoken) della Brennan, avrò letto si e no una ventina di pagina ma già mi sta piacendo!The 100 vorrei iniziarlo stasera se riesco, ho letto un po' di opinioni contrastanti su questo libro e sono curiosa di vedere se mi piacerà o meno!

Prossime Letture

The Queen of Zombie Hearts (White Rabbit Chronicles, #3)

The Queen of Zombie Hearts Gena Showalter

Martedi esce il terzo libro della serie Alice in Zombieland della Showalter, e ovviamente io lo inizierò sicuramente in settimana!Sono troppo curiosa di sapere come continua la storia!

TBR DI SETTEMBRE

Serie di Percy Jackson:
Il ladro di fulmini
Il mare dei mostri
La maledizione del titano
La battaglia del labirinto
Lo scontro finale
Heir of Fire Sarah J.Maas
I'll Give You the Sun Jandy Nelson
Unmade Sarah Rees Brennan
The Queen of zombie hearts Gena Showalter
The 100 Kass Morgan
Forte come l'onda è il mio amore Francesco Zingoni

Cover della settimana

Rogue Wave (Waterfire Saga, #2)

Rogue Wave Jennifer Donnelly

Sono felice che la nuova rubrica Book Blogging 101 vi sia piaciuta!Oggi preparerò il post per questa settimana e cercherò di inserire un bel po' di cose tra quelle che vi avevo anticipato!
Domani il blog ospiterà la quarta tappa del Blog Tour di Il Labirinto di James Dashner, mentre tra martedi e mercoledi posterò il recap delle letture di settembre e la TBR di ottobre!Per quanto riguarda le recensioni, pubblicherò sicuramente quella di A Little Something Different, mentre per I'll Give You The Sun ho bisogno di un po' più di tempo!
E infine, volevo dirvi che prestissimo ci saranno aggiornamenti sulla seconda edizione del Blogger Love Project!Tenete d'occhio il blog in questi giorni ;)


Book Blogging 101!Slideshows

Rubrica creata dal blog la cui idea di base è dare consigli, suggerimenti, idee per i blogger (nuovi e non) su tutto ciò che riguarda i blog letterari, dalla grafica all'organizzazione dei post alle recensioni!


Buongiorno, lettori!Per questa settimana vi avevo promesso un post di Book Blogging 101, e cosi eccomi qui con il primo appuntamento della rubrica!
Grazie mille a tutti i lettori che hanno commentato il post introduttivo e che mi hanno mandato messaggi tramite il form, ho appuntato ognuna delle vostre opinioni e richieste e ho già fatto una scaletta di argomenti da trattare nelle prossime settimane!
Per chi si fosse perso il post d'introduzione, qui trovate la presentazione della rubrica!
Ieri non ho avuto molto tempo per preparare il post, e anche se avevo pensato di trattare più di un argomento, alla fine mi sono limitata agli slideshows!Ma prima di iniziare con gli slideshows volevo parlarvi della sorta di "programma" di argomenti che ho creato per le prossime settimane!Ci sono un bel po' di cose da trattare e questa lista (qui al lato)
non ne contiene nemmeno la metà, ma mi piacerebbe sapere cosa ne pensate e quali sono gli argomenti che vi interessano di più, e se ovviamente avete altre idee o richieste!



SLIDESHOW

Ed iniziamo con gli slideshows!In questo post vi mostrerò come fare quello che ho io qui sul blog, ma se vorreste sapere come fare qualcosa di diverso scrivetemi e cercherò di aiutarvi!

Il codice dello slideshow deve avere il tag di apertura e chiusura marquee, le immagini (ma ovviamente potete inserire anche solo testo), i link per collegare le immagini a una determinata pagina, e il tag di chiusura </marquee>. Inoltre, nel tag di apertura, dobbiamo specificare la direzione che lo slideshow deve avere (RIGHT, LEFT, UP, DOWN). Quindi il codice sarà composto da:

<marquee behavior="SCROLL" direction="LEFT">

<a href="LINK PAGINA"><img src="LINK IMMAGINE" /></a>


</marquee>

Ovvero:

 <marquee behavior="SCROLL" direction="LEFT">

<a href="http://sweety-readers.blogspot.it/2014/08/recensione-sinner-maggie-stiefvater.html"><img src="http://i.imgur.com/peH37fy.png" /></a>


<a href="http://sweety-readers.blogspot.it/2014/08/mini-review-la-ragazza-che-leggeva-nei.html"><img src="http://i.imgur.com/DJF8zf1.png" /></a>


</marquee>


Ora che abbiamo il codice, come installare lo slideshow?
Vi basta andare in Layout-Nuovo gadget-Html/Javascript



E questo è tutto!Semplice vero?Spero che questo piccolo tutorial vi abbia aiutato, alla prossima settimana per un nuovo appuntamento con la rubrica! =)

Top Ten Tuesday #16 Autumn Reads

 
Rubrica ideata dal blog The Broke And The Bookish che consiste nello stilare una Top Ten in base alla domanda/tema della settimana!


Buongiorno, lettori!Come ogni martedi ritorna anche oggi la rubrica Top Ten Tuesday, e visto che domenica è iniziato ufficialmente l'autunno, ho pensato di dedicare la puntata proprio a questa stagione creando una Top Ten di letture perfette per l'autunno!Visto che non è un tema "ufficiale" della rubrica di Broke and the Bookish inizialmente volevo metterlo in una puntata di Musing Mondays, ma alla fine avevo comunque intenzione di stilare una lista quindi ho optato direttamente per la Top Ten!
Pensavo che scegliere 10 libri sarebbe stato semplice, dubitavo perfino che sarei arrivata a un numero cosi alto, e invece scorrendo la mia pagina Goodreads ho raccolto almeno una ventina di titoli xD Alla fine ho dato spazio a quelli un po' meno conosciuti o di cui non ho parlato tanto, ed ecco qui la lista completa!
Che ne pensate?Conoscete/Avete letto questi libri?Quali sono i titoli che voi consigliereste come letture autunnali?
P.S.Oltre ai titoli che ho inserito nella Top Ten ufficiale non posso fare a meno di menzionare qualche altro titolo che avrei voluto aggiungere ma di cui ho parlato già allo sfinimento: Some Quiet Place, Another Little Piece, La corsa delle onde/Shiver/Raven Boys della Stiefvater!




1.Blood Magic Tessa Gratton
2.I segreti di Amber House Kelly Moore
3.Il sostituto Brenna Yovanoff
4.La sedicesima luna Kami Garcia e Margharet Sthol
5.Anna Vestita di sangue Kendare Blake
6.The Girl from the well Rin Chupeco
7.Il circo della notte Erin Morgenstern
8.Broken A.C. Rought
9.Sono nel tuo sogno Isabel Abedi
10.Chi è Mara Dyer Michelle Hodkin



Recensione The Vanishing Season Jodi Lynn Anderson

Buongiorno lettori, e buon inizio settimana a tutti!Come promesso oggi posto la recensione di The Vanishing Season, e ammetto che ieri ho avuto non poche difficoltà a scriverla!Avevo cosi tante cose da dire su questo libro, è una storia cosi diversa dal solito che parlarne all'inizio mi sembra quasi impossibile, ma alla fine sono riuscita a tirarne fuori una recensione!
Non ho inserito una trama innanzitutto perché non sapevo bene cosa includere e cosa no, e alla fine ho deciso di non rivelare niente, e poi perché la trama ufficiale non ha niente a che vedere con il libro, e non voglio confondervi ulteriormente!
P.S. ho fatto un piccolo cambiamento alle blockquotes, volevo provare qualcosa di diverso ma non ho ancora deciso se mantenerle cosi o meno xD



18634726




Titolo: The Vanishing Season
Autore: Jodi Lynn Anderson
Editore: Harper Collins
Pagine: 272
Trama:
Le ragazze sono iniziate a sparire in autunno, e adesso l'inverno è arrivato per coprire l'orrore con una coperta bianca. Door County, a quanto pare, sta inghiottendo le giovani. Da sotto la casa di Water Street, ho visto anch'io il pericolo.I residenti mi conoscono come i rumori nella casa di notte, il cigolio sulle scale. Sono il riflesso dietro loro davanti allo specchio, la sensazione di paura. Sono legata, a quanto sembra, a questa casa, a questa via, a questa città. Sono legata a Maggie e Pauline, anche se non so perché. Penso che sia perché la morte sta arrivando per una di loro, o per entrambe. Tutto ciò che so è che il presente e il passato si stanno impilando l'uno sopra l'altro, e io sono qui a scavare, a cercare cose sepolte.



Tiger Lily è stato il mio primo libro della Anderson e mi ha completamente conquistata, mi sono innamorata della storia, dello stile, dei personaggi, e non appena ne ho voltato l'ultima pagina, in lacrime e con il cuore spezzato, ho deciso che avrei letto senza esitazione tutti i libri di quest'autrice.

E ora eccomi qui a recensire The Vanishing Season, l'ultimo romanzo pubblicato dalla Anderson, un romanzo che, anche se non è riuscito ad arrivare all'altezza di Tiger Lily (dubito che qualunque libro riesca ad eguagliarlo in ogni caso), ho finito per adorare comunque.

The Vanishing Season è uno di quei libri silenziosi che ti accorgi di aver amato solo all'ultima pagina. E' uno di quei libri in cui niente sembra succedere, ma dove anche una sola frase riesce a riempirti di emozioni. E' un libro dalle sfumature dolci-amare, scritto in modo meraviglioso e tutto incentrato sulla scoperta di se stessi, sulla crescita e sull'amicizia, un libro che riesce a sorprendere e a commuovere e a entrare nel cuore del lettore.

The Vanishing Season è un libro completamente diverso da  Tiger Lily, ed è anche completamente diverso da ciò che ogni lettore, compresa me, si aspettava in base alla trama ufficiale.
La Harper Collins ha venduto questo libro come un paranormal/thriller, quando invece io lo definirei un semplice contemporaneo Young Adult con un leggero tocco di soprannaturale. La trama ci prometteva omicidi, pericolo e azione, e penso che sia più che normale che molti lettori siano rimasti delusi quando si sono ritrovati davanti un libro dalla storia abbastanza semplice e lineare.


Perfino io ammetto che, se qualcuno mi avesse chiesto cosa pensavo del libro dopo aver letto i primi capitoli, avrei risposto che la scrittura era meravigliosa e che l'ambientazione mi aveva catturata. Ma avrei anche detto che non riuscivo a riconoscere la Anderson che avevo cosi tanto amato in Tiger Lily, e che trovavo la storia carina e niente di più, che continuavo ad aspettare che succedesse qualcosa e che non riuscivo a capire dove l'autrice stesse andando a parare.
Ma superata la prima parte ho capito perfettamente dove la Anderson volesse arrivare, e da lì in poi non ho potuto fare a meno di adorare la storia che ha deciso di raccontare.

In Tiger Lily, la sola storia di Peter Pan mi aveva conquistata. La scrittura della Anderson, la sua capacità di rendere i personaggi umani e speciali, aveva fatto si che diventasse uno dei libri preferiti di sempre. Leggere The Vanishing Season mi ha fatto realizzare che a volte un libro non ha bisogno di una trama complessa o di personaggi intricati o di un'idea di base mai vista prima, a volte una storia semplice e all'apparenza banale come quella di Maggie basta a renderlo unico e speciale.

The Vanishing Season non è un libro che leggerei normalmente, e non è decisamente un libro per tutti. Probabilmente, se non fosse stato scritto dalla Anderson, non mi sarebbe piaciuto. E' un libro difficile da amare, ma che mi ha conquistata ugualmente.


Weekly Recap #101




Rubrica settimanale del blog che consiste nel fare un riepilogo dei post, delle letture e delle entrate libresche della settimana!


In My Mailbox

I'll Give You the SunUnmade (The Lynburn Legacy, #3)

I'll Give You The Sun Jandy Nelson
Unmade Sarah Rees Brennan


Letture della settimana

Questa settimana non ho letto nemmeno un libro!Lo so, imperdonabile, ma tra l'inizio della scuola e il cambiamento di routine, quando la sera mi mettevo a leggere crollavo dopo nemmeno un'ora!Tuttavia ieri ho passato tutto il pomeriggio a leggere Heir of Fire e sono andata abbastanza avanti con la lettura, mi mancano una novantina di pagine alla fine!

Sto leggendo



La battaglia del labirinto Rick Riordan
Heir of Fire Sarah J.Maas

Questa settimana ho messo un po' da parte Percy Jackson, ma con Heir of Fire in lettura non poteva essere altrimenti!Inutile dire che sto amando questo terzo volume della serie, non so come farò ad aspettare il quarto!

Prossime letture

I'll Give You the Sun

I'll Give You The Sun Jandy Nelson

Non appena finisco Percy Jackson e Heir of Fire inizierò sicuramente I'll give you the sun, aspetto questo libro da cosi tanto tempo, non vedo l'ora di leggerlo!

TBR settembre

Serie di Percy Jackson:
Il ladro di fulmini
Il mare dei mostri
La maledizione del titano
La battaglia del labirinto
Lo scontro finale
Heir of Fire Sarah J.Maas
I'll Give You the Sun Jandy Nelson
Unmade Sarah Rees Brennan
The Queen of zombie hearts Gena Showalter
The 100 Kass Morgan
Forte come l'onda è il mio amore Francesco Zingoni

Cover della settimana

When My Heart Was Wicked

When My Heart Was Wicked Tricia Stirling

Spazio note

Questa settimana non ho pubblicato molti post, ma oggi cercherò di scrivere almeno la recensione per domani (vi anticipo che sarà quella di The Vanishing Season) e la top ten di martedi!In più ho intenzione di stilare una specie di scaletta di argomenti da trattare nella rubrica Book Blogging 101 (e a proposito grazie a tutti i lettori che hanno commentato/mandato un messaggio con il form) e di finire un paio di serie tv in modo da postare l'altra nuova rubrica entro il weekend!


E questo è tutto per oggi!Com'è andata la vostra settimana?Avete fatto delle belle letture?Fatemi sapere nei commenti =)

Book Blogging 101: presentazione nuova rubrica!



Buon pomeriggio, lettori!Oggi vi scrivo un breve post per presentarvi una delle due nuove rubriche di cui vi ho parlato sabato scorso, che ho intitolato Book Blogging 101 (nome ispirato a una simile rubrica di Parajunkee)!
Leggendo i vostri commenti ho visto che l'idea è piaciuta molto, e anche se sono ancora un po' insicura sulla rubrica, ho deciso di iniziare a pubblicare qualche puntata e vedere come va, e nel caso comincerò a postarla regolarmente!
Per chi si è perso il post di sabato, l'idea di base di questa rubrica è dare consigli, suggerimenti, idee per i blogger (nuovi e non) su tutto ciò che riguarda i blog letterari, dalla grafica all'organizzazione dei post alle recensioni e cosi via!In breve vorrei semplicemente condividere con voi tutto ciò che ho imparato dalla nascita del blog!
Therez.se - Wednesday - First of mayQuando sono entrata nella blogosfera dire che mi sentivo spaesata e intimidita è anche poco, non avevo nessuna idea di cosa fare e di come procedere o farmi conoscere e non voglio nemmeno parlare delle mie prime grafiche o peggio, post xD Spesso ricevo mail da lettori che vorrebbero aprire uno spazio tutto loro ma non sanno da dove cominciare, o da nuovi blogger che mi chiedono come ho fatto quella cosa o come ho inserito quel gadget, ed è da qui che nasce l'idea per questa rubrica!

Ok e per adesso ho finito!Adesso è il vostro turno!Cosa vi piacerebbe veder trattato in questa rubrica?C'è qualcosa che vi interessa particolarmente?
Non vi garantisco di riuscire a trattare per bene qualsiasi cosa, ma farò di certo il mio meglio per aiutarvi!Per adesso due argomenti che tratterò sicuramente sono gli slideshows e le blockquotes, di cui mi hanno chiesto in tantissimi!E avevo anche pensato a una specie di guida base sulla grafica, ma su questo non sono proprio sicurissima!

Per il resto aspetto il vostro parere!Fatemi sapere nei commenti/per email, ed entro la prossima settimana pubblicherò il primo appuntamento con la rubrica :D

Recensione Half Bad Sally Green

Buon giovedi a tutti, lettori!Anche oggi posto un po' tardi, e mi sa che fino a che non troverò un po' di tempo per programmare recensioni e post, sarà più o meno questo l'orario in cui pubblicherò nei prossimi mesi!Comunque, oggi vi propongo una nuova recensione, quella del bellissimo Half Bad di Sally Green!Per un po' di tempo nella blogosfera non si è parlato di altro ma io mi sono decisa a leggerlo solo ad agosto, e dopo averlo letto mi sono pentita di aver aspettato cosi tanto, questo libro è fantastico!Diverso, originale, coinvolgente...insomma mi è piaciuto proprio tanto!Non vedo l'ora di leggere il seguito!

Half BadTitolo: Half Bad
Autore: Sally Green
Editore: Rizzoli
Pagine: 400
Trama:
La magia esiste, ed è spaccata da una guerra millenaria. Appartenere a un fronte definisce il ruolo di ciascuno nel mondo, garantisce compagni e alleanze; ma soprattutto decide chi sono i nemici, che vanno giustiziati senza rimorso. Nathan vive in una zona grigia: figlio di una maga Bianca e dell'Oscuro più terribile mai esistito, cresce nella famiglia materna, evitato da tutti, vessato dalla sorellastra, perseguitato dal Concilio che non si fida di lui e anno dopo anno ne limita la libertà, fino a rinchiuderlo in una gabbia. La stessa guerra che divide il mondo della magia si combatte nel cuore di Nathan, in perenne bilico tra le due facce della sua anima, che davanti alla dolcezza di Annalise vorrebbe essere tutta Bianca, e invece per reagire alle angherie si fa pericolosamente Nera. Ma è difficile restare aggrappato alla tua metà Bianca quando non ti puoi fidare della tua famiglia, della ragazza di cui ti sei innamorato, e forse nemmeno di te stesso.



Quando l'ho iniziato, non sapevo bene cosa aspettarmi da Half Bad, ma non avrei mai immaginato che mi sarebbe piaciuto cosi tanto e che mi sarei ritrovata a leggerlo in piena notte perché avevo bisogno sapere cosa sarebbe successo. 

Era da tanto che volevo leggerlo e la mia curiosità era ormai alle stelle, ma nonostante i tanti pareri positivi e raccomandazioni, non ero sicura fosse una lettura adatta a me. Alla fine l'ho comprato in libreria un po' d'istinto dopo aver letto l'ennesima recensione positiva, cosa che faccio raramente, e sono cosi felice di aver lasciato da parte i dubbi e averlo preso, perché l'ho adorato sin dalla prima pagina.

Nathan vive in una società di maghi divisa in due fazioni, Incanti Bianchi e Neri. Ma Nathan, figlio di un Bianco e di un Nero, appartiene allo stesso tempo a entrambe e a nessuna di queste fazioni. Nonostante sia cresciuto in una famiglia di Bianchi, viene giudicato da tutti per il suo sangue Nero e, per quanto Nathan si sforzi di cambiare e di dimostrare che non è come suo padre, niente sembra cambiare.
Quando i suoi diciassette anni iniziano ad avvicinarsi, l'età in cui tutti gli Incanti ricevono i loro doni e diventano ufficialmente maghi, la vita di Nathan viene messa sempre più in pericolo, e il ragazzo dovrà lottare per sopravvivere e raggiungere la cerimonia dei doni.


Il libro inizia con una narrazione in seconda persona (che poi si alterna con una in prima persona per essere completamente sostituita da questa verso la fine), ed è qualcosa che non tutti i lettori potrebbero apprezzare. Io non amo particolarmente la seconda persona, ma in Half Bad ho finito invece per adorarla. 

All'inizio è qualcosa che si, lascia un po' spiazzati, ma già dopo le prime pagine ho iniziato a non farci caso e a capire perché l'autrice l'abbia usata. Questo tipo di narrazione infatti, unita allo stile semplice, incisivo e vivido della Green, riesce a porre noi lettori in diretto contatto col protagonista, a entrare nella sua mente e nelle situazioni che vive, e a rendere l'intera storia più intensa e vera.


Ciò che forse mi ha colpito di più di Half Bad è come l'intera storia risulti reale e vera, nonostante i diversi elementi fantasy inseriti nel libro. E' una storia in cui è cosi facile immedesimarsi, proprio perché non è poi cosi lontana dalle situazioni che viviamo e che ci ritroviamo ad affrontare ogni giorno.

Half Bad è un libro originale, fresco, intenso e un po' dark che riesce a coinvolgere ma anche a far riflettere il lettore, si tratta di una lettura a dir poco unica che tutti i fan del fantasy dovrebbero fare!