Sono tornata + June Recap!


 

Buona domenica a tutti, lettori!Non sapete quanto mi dispiaccia aver lasciato il blog a se stesso per un mese intero, ero sicura che in un modo o nell'altro sarei riuscita comunque a postare e invece dal primo giugno ho iniziato a studiare tutto il giorno tutti i giorni, e non c'è molto altro che abbia fatto se non leggere qualcosa di tanto in tanto. Sinceramente credevo avrei studiato molto di meno, poi la pressione si è iniziata a far sentire (praticamente tutti si aspettavano che facessi degli esami perfetti) e ho pensato che a questo punto tanto valeva dare il meglio. 
Gli scritti sono andati benissimo, ho preso il massimo a ogni prova, e anche l'orale, fatto venerdì, è andato più che bene. Ho sempre pensato che gli esami fossero sostanzialmente inutili, e considerando il fatto che sono praticamente già iscritta all'università, non mi importava molto del voto finale, ma sapere di averli superati avendo dato il massimo rimane comunque una bella soddisfazione.

E adesso che è tutto ufficialmente finito, spero di tornare alla normalità il più presto possibile!C'è così tanto che mi sono persa, l'estate è iniziata da giorni e nemmeno me ne sono accorta, ci sono mille nuovi post da recuperare e altrettante uscite che ho lasciato da parte. La mia libreria si è ingigantita in maniera assurda, tra ordini e scambi che avevo fatto mesi fa e che sono arrivati solo adesso e libri ricevuti da case editrici che non avevo nemmeno richiesto, e penso organizzerò presto un giveaway per dare via un po' di libri (qualcosa a tema estate magari)!
Per iniziare, ho pensato di parlarvi dei libri che sono riuscita a leggere a giugno. Da domani inizierò a recuperare con le recensioni e le rubriche!Oh e un grazie infinito a tutti coloro che mi hanno nominato per il Boomstick Award, passerò al più presto sui vostri blog!



-Voto indeterminato per End of Days di Susan Ee, da un lato l'ho amato ma dall'altro non lo so, devo ancora decidere se il finale mi è piaciuto o meno. Non ci ho ancora riflettuto molto ma spero di riuscire a parlarvene al più presto!

-5 stelline per A Court of Thorns and Roses di Sarah J.Maas-Semplicemente magnifico ma beh, si tratta della Maas, c'era da aspettarselo. All'inizio di giugno ero entrata in una specie di crisi per quanto riguarda la lettura, volevo qualcosa che mi coinvolgesse e niente sembrava prendermi, tuttavia non volevo cominciare ACOTAR perché pensavo che tra studio e tutto non sarei riuscita a godermelo abbastanza, e invece è successo il contrario. Sicuramente la migliore lettura del mese!

-4 stelline per The Wrath and the Dawn Renee Ahdieh-Ed ecco la rivelazione del mese, una sorta di rivisitazione di Le mille e una notte che ho letteralmente divorato. La storia mi è piaciuta moltissimo, così come il mondo creato dall'autrice, per non parlare poi dei personaggi, uno meglio dell'altro!Prestissimo la recensione|

-3,5 stelline per P.S. I Love You di Jenny Han, The Paper Magician, The Glass Magician e The Master Magician. Chi l'avrebbe detto che The Glass Magician si sarebbe rivelato una lettura così carina?Ho amato moltissimo l'idea di base, e anche se l'autrice avrebbe potuto fare molto di più con una storia del genere, mi è piaciuto in ogni caso. Avevo già The Glass Magician sul kindle quando ho finito il primo volume, l'ultimo era appena uscito quindi l'ho recuperato e ho finito l'intera trilogia. Anche questi due seguiti sono stati molto carini, nel complesso mi è piaciuta l'intera serie e ve ne parlerò al più presto!
Il seguito di To all the boys i've loved before l'ho invece trovato un tantino peggiore del primo volume, un po' perché un altro triangolo mi è sembrato proprio fuori luogo, e un po' perché alcune scelte della protagonista mi hanno lasciata perplessa. Bel libro comunque, ma mi aspettavo qualcosina in più.

E questo è tutto per oggi!Com'è andato il vostro mese?C'è qualche recensione/post che vi interesserebbe particolarmente? :)