Waiting On "Clockwork Princess" Special Blog Tour!Tappa #6


Ciao a tutti e benvenuti alla sesta e penultima tappa del Waiting On Clockwork Princess Blog Tour, una fantastica iniziativa ideata da Denise del blog Reading is Believing in occasione dell'uscita dell'ultimo volume della trilogia The Infernal Devices di Cassandra Clare, La Principessa (qui il post d'introduzione!)


SESTA TAPPA!

Mentre nelle precedenti tappe si è parlato dei primi due volumi della serie e dei personaggi principali, questa tappa è interamente dedicata a La Principessa e a ciò che ci aspettiamo dalla Clare!
E' stato un pò difficile organizzare questa tappa (okay, è stato più difficile scriverla senza scoppiare in lacrime a ogni frase), avendo già letto il libro non ero sicura su cosa includere e cosa no, ma alla fine mi sono decisa e ho diviso il post in tre parti:

-Cosa ci aspettiamo da La Principessa?
-La mia recensione del libro
-Booktrailer + commento al video

In più ci saranno diverse citazioni (ovviamente senza nessuna anticipazione) sparse tra le varie parti!
Ho deciso di inserire anche la mia recensione, nonostante molti di voi l'abbiano già letta, perché esprime perfettamente ciò che ho provato leggendo La Principessa e mi sembra completare in qualche modo la prima parte sulle nostre aspettative!

Attenzione: l'intero post è spoiler free, recensione compresa ;)


COSA CI ASPETTIAMO DA LA PRINCIPESSA?

Dopo Clockwork Prince, il mio cuore era a pezzi. Non pensavo di riuscire a sopportare altre lacrime e altro dolore, eppure allo stesso tempo sentivo il bisogno impellente di sapere cosa sarebbe successo ai miei tanto amati personaggi.
Credevo che leggere City of Lost Souls avrebbe aiutato un pò nell'attesa, e invece, con le sue piccole ma sconvolgenti rivelazioni, non ha fatto altro che peggiorare la situazione gettandomi nel dubbio e nella disperazione totale, trasformando i mesi che mi separavano da La Principessa in un vera e propria agonia. Quando finalmente gennaio è arrivato, ho aspettato un paio di giorni per prendere il libro perché ero assolutamente terrorizzata da ciò che sarebbe potuto accadere e temevo che non sarei riuscita a sopportarlo. 

Tessa inclinò la testa indietro e guardò Will. “Conosci quella sensazione” disse, “quando leggi un libro, e sai che sta per accadere una tragedia; senti il freddo e l’oscurità avvicinarsi, vedi chiaramente la rete disegnata attorno ai personaggi che vivono e respirano sulle pagine, stringersi sempre di più. Ma sei così preso dalla storia come quando vieni trascinato con forza da un carro e non puoi lasciarlo andare o girarti dall’altra parte.” I suoi occhi blu erano scuri ma comprensivi – ovvio che Will avrebbe capito – e si affrettò a continuare. “mi sento come se stesse accadendo a me, adesso, solo che non si tratta di personaggi di un libro, ma dei miei amici e compagni. Non voglio restare seduta a guardare mentre una tragedia arriva verso di noi. Mi girerò dall’altra parte solo per vedere quando sarà finita.”

Sono tante le domande e le situazioni lasciate in sospeso in Clockwork Prince
Tra le moltissime cose, io personalmente speravo con tutto il cuore che Jem non morisse, innanzitutto perché prima di leggere Clockwork Princess preferivo leggermente lui a Will (poi ho completamente cambiato idea, amandoli entrambi), ma anche perché ero sicura che con la morte di Jem né Tessa né Will sarebbero mai stati felici insieme. Tuttavia, se Jem sarebbe sopravvissuto, i due non sarebbero stati felici comunque. Inutile, ogni volta che pensavo a come la Clare avrebbero risolto il triangolo mi ritrovavo davanti a un vicolo cieco XD
Oltre a questo volevo disperatamente sapere chi era Brother Zachariah (sospettavo fosse Jem, ma speravo di sbagliarmi) e ovviamente la vera identità di Tessa.  


“Hai paura per Jem,” disse Will.
“Si,” rispose. “E anche per te.”
“No,” disse lui “Non perdere tempo a preoccuparti per me, Tess."

Durante i mesi che ne precedevano l'uscita, mi ero immaginata praticamente di tutto e speravo che ognuna delle mie ipotesi non si avverasse, ma in ogni singolo scenario che mi veniva in mente, assieme all'amore, al coraggio, alla lealtà e al sacrificio che si respirano in ogni libro della clare, c'erano anche morte, dolore, lacrime e disperazione.
Mi sono davvero preparata al peggio (e consiglio di farlo anche a voi), ma quando ho chiuso La Principessa (dopo una buona mezz'oretta di lacrime), non sapevo se essere sollevata o estremamente triste. Alla fine il "peggio" è arrivato ed è stato doloroso leggere quegli ultimi capitoli, ma è successo tutto in un modo completamente diverso di ciò che mi aspettavo.

RECENSIONE

E’ sempre difficile dire addio a una saga che volge al termine, ma con The Infernal Devices è stato particolarmente arduo. Questa è una di quelle serie che ho amato davvero con tutto il cuore, una di quelle serie che mi ha fatto provare tantissime emozioni contemporaneamente, che mi ha fatto innamorare perdutamente dei suoi personaggi e delle loro storie, che mi ha ormai accompagnato per quasi due anni e che forse non ero ancora pronta a lasciar andare.

Clockwork Princess è stato un finale straziante ed estremamente doloroso per chi, come me, aveva adorato i volumi precedenti e si era immerso completamente nella storia di Tessa Gray.Mi ha ridotto il cuore in frantumi, e dopo quasi una settimana dalla sua lettura sono ancora qui a cercare inutilmente di raccoglierne i pezzi.
Ora che lo shock iniziale è passato (e riesco finalmente a parlarne senza scoppiare in lacrime) provo una strana sensazione tra la felicità e la tristezza.
Per quanto sia stato straziante, Clockwork Princess è un capitolo conclusivo perfetto per una saga meravigliosa.
Sono tante le cose che non mi aspettavo, che non volevo succedessero, e che invece sono accadute. Sono tanti i finali che mi ero immaginata per questo libro, e nemmeno uno si è rivelato quello giusto.
Ma non sono insoddisfatta. Non sono arrabbiata. 

I nostri cuori, hanno bisogno di uno specchio, Tessa. Vediamo noi stessi migliori negli occhi di chi ci ama.


Come avevo detto nella recensione di Requiem, certe volte un autore ci dà qualcosa di completamente diverso da quello che noi lettori desideriamo, ma per la maggior parte dei casi quel qualcosa è esattamente ciò di cui abbiamo bisogno, anche se non ce ne rendiamo conto.
E con Clockwork Princess è stato esattamente cosi.

Con quel finale dolceamaro l’autrice ci ha voluto trasmettere tanti messaggi, e allo stesso tempo ha fatto in modo che la storia di The Infernal Devices restasse con noi e che i personaggi continuassero a vivere nel nostro cuore per sempre.

La Clare possiede infatti una capacità che poche autrici hanno, quell’abilità di trasformare le parole in pura magia, una magia che ti cattura e ti trasporta in un altro posto, in un altro mondo, anche con una semplice frase.
Mentre leggevo Clockwork Princess, era come se fossi lì, nella Londra di fine Ottocento. Sentivo il dolore dei personaggi, la loro paura, la loro determinazione nel salvarsi l’un l’altro. Ho sofferto con loro, ho pianto e riso e ho sentito tutto ciò che provavano e facevano come se tutte quelle cose stessero accadendo a me.
Ho provato qualcosa di simile leggendo gli altri romanzi della Clare, ma Clockwork Princess è stato davvero unico, forse il suo miglior libro fino ad ora.

Ci sono cosi tante cose peggiori della morte. Non essere amati e non essere abili di amare: questo è peggio.

In Clockwork Princess ritroviamo i personaggi che avevamo imparato ad amare nei volumi precedenti, profondamente cambiati rispetto a Clockwork Angel ma sempre se stessi.

Tessa si è dimostrata per l’ennesima volta un’eroina magnifica. In questo libro diventa ancora più forte, coraggiosa e determinata a salvare le persone che ama.
Mi sembra impossibile non metterla in relazione con Will e Jem. Il loro rapporto è davvero unico e speciale, i tre sono legati in modo indissolubile e penso che sia un tipo di legame che non si spezzerà mai e che può superare tutto, anche la morte.
Molti non hanno apprezzato il triangolo amoroso, ma leggendo il libro mi sono accorta che il triangolo non è mai esistito veramente, perché il legame tra i tre va ben aldilà di questo, va ben oltre i “team” o le “scelte”.
Prima di Clockwork Princess pensavo che Tessa provasse del semplice affetto verso Jem, ma adesso mi sono accorta che lo ama davvero, lo ama tanto quanto ama Will e tanto quanto Will ama loro due.

"Ogni cuore ha la sua melodia" disse. "tu conosci la mia."

E questo ha posto un grosso nterrogativo.Si possono amare due persone contemporaneamente?Il cuore può davvero dividersi in due?Sia Will che Jem sono disposti a sacrificare la loro felicità per quella dell’altro e di Tessa, come Tessa è disposta a sacrificarsi per loro. Per forza di cose in Clockwork Princess Tessa è stata costretta a scegliere uno al posto dell’altro, ma questo non vuol dire che amasse meno o che abbia dimenticato Will o Jem, perché ripeto, il legame fra i tre è molto più di questo.
E’ un po’ difficile riuscire a spiegarmi senza fare spoiler, ma spero di essere riuscita a esprimermi bene sia per chi ha letto e chi non ha letto il libro.


Questa però non è solo la storia di Tessa, Will o Jem, perché la Clare ci ha raccontato tante altre storie attraverso gli altri personaggi che nel corso della trilogia abbiamo conosciuto e imparato ad apprezzare. Cosi come i protagonisti, anche Charlotte, Henry, Sophie, Cecily, Magnus, Gideon, Gabriel e molti altri ci sono entrati nel cuore, e separarsene è stato altrettanto doloroso.

The Infernal Devices è una serie che parla di tante cose:l’amore che supera ogni cosa, la fiducia e la fede nell'altro, la lealtà, il sacrificio, e la Clare è riuscita a trasmetterci tutto. Ogni singola emozione, ogni singolo messaggio nascosto dietro le pagine, ogni singolo sentimento ci è arrivato dritto al cuore, e resterà con noi per molto, molto tempo.




BOOKTRAILER



La prima volta che ho visto questo booktrailer, ne sono rimasta davvero terrorizzata. Insomma, l'immagine di Tessa con l'abito da sposa tutto insanguinato che dice che farebbe qualsiasi cosa per salvare le persone che ama non è esattamente rassicurante, però ora che ho letto il libro lo trovo decisamente adatto a ciò che accade!


E VOI CHE NE PENSATE DEL BOOKTRAILER?QUALI SONO (O ERANO) LE VOSTRE ASPETTATIVE PER IL LIBRO?




Weekly Recap #43

Ciao a tutti e benvenuti a una nuova puntata della rubrica settimanale che sostituirà In My Mailbox e It's Monday!What Are You Reading?, Weekly Recap, che racchiuderà entrambi i meme e che porterà anche qualche piccola novità!

WEEKLY RECAP
Rubrica settimanale in cui potrete trovare:
-Un riepilogo dei post della settimana
-I libri che sono approdati nella mia libreria
-Le letture in corso e quelle terminate
-La cover più bella della settimana
-Spazio note


Post della settimana!




I libri che ho trovato nella mia Mailbox!
Con Black Dawn e Bitter Blood mi fermo (almeno per il momento) con la serie dei Morganville Vampires, aspetterò l'uscita del quindicesimo e ultimo libro per leggere anche il quattordicesimo (che a quanto pare sarà abbastanza sconvolgente) e completare la saga!Poison Princess volevo prenderlo in lingua, poi l'ho visto in libreria, scontato, e non ho resistito a prenderlo!Reunited invece l'ho vinto ad un giveaway e non vedo l'ora di leggerlo!

I libri che ho letto la scorsa settimana!


Last Breath (The Morganville Vampires, #11)


La scorsa settimana ho letto davvero pochissimo, e sono riuscita a malapena a finire Last Breath (un titolo davvero azzeccatissimo) che però è stato magnifico!Sicuramente il migliore volume della serie fino ad ora!La Caine sta diventando sempre più brava e sembra divertirsi sempre di più a torturare i miei personaggi preferiti!

I libri in lettura!

Poison Princess (The Arcana Chronicles, #1)


Di Black Dawn ho letto a malapena le prime 70/80 pagine, mentre Poison Princess l'ho quasi terminato e devo dire che mi sta piacendo moltissimo!In settimana ne posterò la recensione ;)

Cover della Settimana!


Panic




Panic Lauren Oliver
Trama: Panico iniziò come iniziano molte cose a Carp, una piccola città di 12,000 persone nel bel mezzo del nulla: perché era estate, e non c'era nient'altro da fare. Heather non ha mai pensato di competere in Panico, un gioco leggendario a cui partecipano i seniors. Non ha mai pensato di essere senza paure, il tipo di persona che lotterebbe per vincere. Ma quando trova qualcosa, o qualcuno, per cui combattere, scoprirà che è più coraggiosa di quanto pensava.Dodge non ha mai avuto paura di Panico. Il suo segreto lo aiuta per tutto il gioco, ne è sicuro. Ma ciò che non sa è che non è l'unico con un segreto. Ognuno ha qualcosa per cui giocare.

Spazio note

So che la cover della settimana non è eccezionale come quelle che vi presento di solito, ma è la copertina del prossimo libro di Lauren Oliver e dovevo assolutamente mostrarvela e inserirla da qualche parte!Anche se è davvero semplicissima, la adoro e non vedo l'ora di averla nella mia libreria *___*                  In queste settimane non sono stata molto presente nel blog, pensavo che in estate avrei avuto molto più tempo e invece riesco a scrivere a stento due o tre post a settimana :/ Nei prossimi giorni però la situazione dovrebbe migliorare (o almeno spero XD)!Domani non perdete la perdete la penultima tappa del Waiting On Clockwork Princess qui sul blog, in cui discuteremo su cosa ci aspettiamo dall'ultimo libro di questa meravigliosa serie!Martedi nuove sfide al Characters Tourney, mentre tra mercoledi e giovedi pubblicherò la recensione di Soul Screamers e se riesco anche quella di Poison Princess ;)

Fresh Releases #4

Buon sabato a tutti e benvenuti al secondo appuntamento con Fresh Releasesuna nuova rubrica in cui vi presenterò le uscite più interessanti, italiane e straniere, della settimana prossima!


Tra le uscite italiane della settimana prossima ci sono il terzo e ultimo volume della serie The Infernal Devices, (in Italia Shadowhunters. Le Origini), La Principesssa e il primo libro di una saga fantasy/post-apocalittica, Angelfall, in Italia tradotto con il titolo L'angelo caduto!
Ho già letto La Principessa in lingua e beh, dire che l'ho amato è anche poco (qui trovate la mia recensione!), non perdete tra due giorni la mia tappa del Blog Tour dedicato al libro ;)

Ho preso l'edizione americana di Angelfall a gennaio, ma non sono riuscita ancora a leggerlo!Sono felicissima che venga pubblicato in Italia, ma come molti lettori trovo la cover a dir poco orribile!Odiavo quella di Schegge di Me, ma questa è davvero inguardabile, soprattutto paragonata alla cover originale che è semplicemente magnifica!



Titolo: Shadowhunters. Le Origini. La Principessa
Autore: Cassandra Clare
Editore: Mondadori
Pagine: 564
Prezzo: 17, 00 euro
Trama: T
essa Gray dovrebbe essere felice, come tutte le spose. Eppure, mentre si prepara per il suo matrimonio, una rete di ombre grava sugli Shadowhunters dell’Istituto di Londra. C’è un nuovo demone, legato tramite sangue e segreti a Mortmain, l’uomo che vuole utilizzare il suo esercito di automi spietati, gli Infernal Devices, per distruggere gli Shadowhunters. Abbandonati da coloro che dovrebbero essere i loro alleati e con i loro nemici sempre più vicini, gli Shadowhunters si trovano in una trappola mortale... Come può una sola ragazza, persino una che può comandare il potere degli angeli, affrontare un intero esercito? Un nuovo, avvincente episodio della saga che ha già appassionato moltissimi lettori.







Titolo: L'angelo caduto
Autore: Susan Ee
Editore: Fanucci
Data di uscita:  25 luglio 2013
Trama
Un esercito di angeli sterminatori ha attaccato la Terra: dopo poche settimane la violenza dilaga ovunque, insieme alla paura e alla superstizione. Nella Silicon Valley ostaggio delle gang, la diciassettenne Penryn cerca di sopravvivere e proteggere la sua famiglia, fino a quando gli angeli guerrieri non rapiscono sua sorella minore, la più fragile, la più indifesa. L’unico modo per salvarla è affidarsi a un nemico, un angelo che ha perso le ali in combattimento e ora ha bisogno, come Penryn, di raggiungere la roccaforte delle crudeli creature alate a San Francisco. Nel viaggio che li porterà alla città, Penryn e Raf impareranno a contare solo l’una sull’altro, in un deserto in cui regnano la devastazione e il sospetto e in cui il pericolo è dietro ogni angolo.

Passiamo ai due libri stranieri, Of Beast and Beauty e Indelible, che avevo già presentato nella scorsa puntata di Weekly Recap!
Il primo è una sorta di rivisitazione fantasy/distopica di La Bella e la Bestia della bravissima Stacey Jay, di cui ho già letto e recensito Juliet Immortal (un retelling di Romeo e Giulietta, qui la recensione!), e avendolo amato sono curiosissima di leggere anche Of Beast and Beauty!
Indelible l'ho già ricevuto da qualche settimana da netgalley, e appena finisco la serie di I Vampiri di Morganville lo inizio!

Of Beast and Beauty

Titolo: Of Beast and Beauty
Autore: Stacey Jay
Editore: Delacorte Press
Pagine: 400
Trama: Nella città di Yuan, la principessa Isra è stata cresciuta per diventare un sacrificio umano la cui morte assicurerà benessere alla città. Nel deserto circostante, Gem, un mostro mutante, combatte per salvare la sua gente. Nessuno dei due immagina che insieme possono ridare vita a entrambi i loro mondi.


Indelible (The Twixt, #1)


Titolo: Indelible
Autore: Dawn Metcalf
Editore: Harlequin Teen
Pagine: 384
TramaCerte cose sono permanenti. Indelebili. E non possono essere cambiate. Joy Malone lo impara la notte in cui vede uno sconosciuto con gli occhi neri in una stanza affollata, poco prima che il ragazzo misterioso cerca di colpirla con un coltello all'occhio. Invece, la ferita la marchia accidentalmente come proprietà di Indelible Ink, e questo errore spinge Joy in un mondo incomprensibile, un mondo di mostri alla finestra, ragazze fiammeggianti alla porta, e una vita che non sarà mai più la stessa. Adesso Joy deve fingere di essere la scelta di Ink, la sua aiutante, il suo amore...il loro fallimento porterebbe alla morte di entrambi. 



Che ne pensate?Quali sono le uscite vi interessano maggiormente?

Recensione Shattered Souls Mary Lindsey

Come promesso ecco la recensione di Shattered Souls, un libro assurdo che ho odiato dall'inizio alla fine e che è riuscito a deludermi nonostante le mie già basse aspettative :/


Shattered Souls (paperback)






Titolo: Shattered Souls
Autore: Mary Lindsey
Editore: Speak/Penguin
Data di uscita (USA): 6 settembre 2012
TramaLenzi sente voci e ha visioni-tombe, alluvioni, un ragazzo dagli occhi grigi. Il suo ragazzo, Zack, non può aiutarla e tutto sembra diventare più rumoroso e intenso. Poi Lenzi incontra Alden, il ragazzo delle sue visioni, che le rivela che lei è una Speaker reincarnata-e che lui è stato il suo Protector per secoli. Adesso Lenzi deve scegliere tra la sua vita con Zack e la vita che è destinata ad avere con Alden. Ma il tempo sta per scadere. Uno spirito maligno vuole distruggere Lenzi, e la ucciderà se lei non prende una decisione.


RECENSIONE:

Fragile Spirits (Souls #2)Da un pò di tempo, almeno quando si tratta di libri YA, mi accade sempre la stessa cosa: premessa geniale, recensioni positive, cover bellissima...delusione totale.
E questo è anche il caso di Shattered Souls, che si è rivelato, nonostante le mie aspettative già abbastanza basse, un libro davvero orribile, con una trama assurda e senza senso e dei personaggi insopportabili e terribilmente banali.
Quando l'ho iniziato, non pensavo che Shattered Souls sarebbe stata la lettura dell'anno, ma non pensavo nemmeno che sarebbe stata quella peggiore fino ad ora.

Le prime pagine sono semplicemente spettacolari: atmosfera inquietante, fantasmi di bambini che perseguitano la protagonista (l'inizio a proposito mi ha ricordato molto The Summoning di Kelley Armstrong) un fidanzato dolce e protettivo...e poi improvvisamente tutto viene stravolto.

Lenzi sente da mesi delle voci nella sua testa e riesce anche a vedere figure e forme umane che nessun altro sembra avvertire. Pensa di essere diventata completamente pazza, proprio come suo padre, fino a quando non incontra Alden, che le rileva di essere il suo Protector, la persona che dovrà appunto proteggerla nel suo compito. Lenzi infatti è una Speaker, può interagire con i fantasmi e aiutarli a trovare la pace dopo la morte. Alcuni spiriti tuttavia diventano malvagi e cercano di impossessarsi del corpo degli Speakers, ed è qui che entrano in gioco i Protectors.
Sia gli Speakers che i Protectors hanno anime immortali e si reincarnano nel corso del tempo, ma al contrario di Alden, Lenzi non ricorda nulla delle sue vite passate e fatica ad accettare il suo compito, presto però uno spirito maligno la prenderà di mira, e Lenzi dovrà collaborare con Alden per salvare se stessa e le persone che ama.
Sinceramente non riesco ancora a capire come una trama cosi geniale sia stata sviluppata cosi male. Leggendo alcune frasi e o paragrafi mi è capitato di chiedermi cosa aveva l'autrice in mente quando ha scritto il libro, e soprattutto di domandarmi come sia arrivato alla pubblicazione.

"Gli altri studenti parlano di me, ma non a me, e probabilmente è colpa mia. Non ho mai cercato nemmeno di essere vagamente amichevole."

Lenzi non è esattamente l'eroina che mi aspettavo. L'ho trovata insopportabile. Davvero, l'ho odiata per tutto il corso del libro. E' stupida, ignorante, pigra e irritante, tutto ciò che fa nel libro è piangersi addosso su quanto sia pesante il suo compito e su quanto voglia essere una ragazza normale e stare dietro al fidanzato Zack o all'altro quasi fidanzato Alden (contemporaneamente), perché, secondo la logica di Lenzi, se una ragazza non ha un fidanzato che l'accetta non ha senso nemmeno di esistere (e questo è solo uno dei tanti messaggi assolutamente sbagliati che l'autrice fa trasparire dal libro).

"Ignorando le occhiate curiose degli altri studenti, lasciai tutto nel mio armadietto, zaino incluso. Non avrei studiato comunque, quindi perché disturbarsi e portare i libri a casa?"

L'unica cosa che Lenzi sa fare?Creare origami, una passione che viene a stento accennata e che mi è sembrata messa lì giusto per far apparire la protagonista intelligente e ben caratterizzata.

"Dovrei stringergli la mano o dargli un bacio di buona notte sulla guancia?Forse dovrei comportarmi come Spook e leccare semplicemente la sua faccia."

I due ragazzi sono altrettanto insopporabili.
Ashes on the WavesZack è il fidanzato numero 1 di Lenzi, con il quale è stata insieme per un paio di mesi, e che nelle prime 2 pagine sembra essere il ragazzo perfetto. 
Poi, il giorno del compleanno di Lenzi (che risulta essere poi anche il giorno in cui incontra Alden) Zack decide di accompagnarla alla tomba del padre, e lì cambia completamente.
Zack inizia a bere e in poco tempo diventa ubriaco, cerca di pomiciare con Lenzi sulla tomba del padre e poi la abbandona lì, in un cimitero, in un quartiere pericoloso, nel bel mezzo della notte. 
Dal secondo capitolo in poi si trasforma in un fidanzato possessivo, perennemente ubriaco e geloso, e Lenzi continua a stare con lui (anche quando inizia a vedere Alden) perché ovviamente è lei la pazza che non fa funzionare la relazione, mentre Zack non ha nessuna colpa. Alla fine del libro Lenzi entra nella sua macchina mentre lui è ubriaco (come avevo anticipato non è esattamente una ragazza brillante) e ha anche il coraggio di dire che è stato sempre un bravo ragazzo, e che si meritava una ragazza migliore di lei.

Alden, invece, potrebbe considerarsi uno stalker. Le dice poco e niente su chi è lui e su cosa deve fare esattamente lei, la tiene all'oscuro di tutto anche quando è in pericolo la sua stessa vita, la segue dovunque e sembra essere lì a guardarla in ogni momento della giornata.
Per non menzionare il fatto che, quando Lenzi prova paura o dolore, lui si eccita. Questa è molto probabilmente la cosa più assurda che abbia mai letto. Cosa stava pensando l'autrice?

"Okay, la tua paura fa eccitare i Protectors. Siamo stimolati quando i nostri Speakers sono spaventati. E' ciò che rende possibile mettervi in pericolo, altrimenti il nostro istinto di proteggervi rovinerebbe tutto e non vi permetteremmo mai di fare il vostro lavoro."


Sia il personaggio di Alden che quello di Zack lanciano dei messaggi sbagliatissimi. Come si possono far passare due ragazzi del genere come "bravi ragazzi", come personaggi per i quali è normale avere una cotta letteraria, quando uno è alcolizzato e un altro è praticamente uno stalker?
Tra gli Young Adults ci sono tantissimi bad boys (e io ho amato molti di loro) ma i comportamenti di di Zack e Alden sono del tutto sbagliati e non riesco semplicemente ad accettare che nel libro vengano fatti passare per normali.

"Deve essersi arrampicato e aver scavalcato la mia finestra durante la notte. "Quando sei arrivato?" Gli chiedo.
"Sono stato qui tutta la notte.""

Voto, 2 stelline!Shattered Souls, per quanto abbia una premessa geniale e una cover meravigliosa, è un libro deludente e assolutamente da evitare!

Weekly Recap #42 + Vincitori Giveaway!

Ciao a tutti e benvenuti a una nuova puntata della rubrica settimanale che sostituirà In My Mailbox e It's Monday!What Are You Reading?, Weekly Recap, che racchiuderà entrambi i meme e che porterà anche qualche piccola novità!



WEEKLY RECAP
Rubrica settimanale in cui potrete trovare:
-Un riepilogo dei post della settimana
-I libri che sono approdati nella mia libreria
-Le letture in corso e quelle terminate
-La cover più bella della settimana
-Spazio note

VINCITORI GIVEAWAY

Innanzitutto grazie a tutti i lettori che hanno partecipato al giveaway, abbiamo superato le 1900 entries!Vista la grande partecipazione ho deciso quindi di estrarre, insieme ai due vincitori che vinceranno le copie cartacee dei libri, altri cinque partecipanti che riceveranno le copie ebook di entrambi i romanzi scelti!

Ed i vincitori sono...

1.Anny Mei
2.Ally Al
3.Alice Belli
4.Veronica Liddell
5.Glimmer*
6.Rose Hataway
7.Arianna Bordignon


Complimenti!Controllate la mail ;)



Post della settimana!





I libri che ho trovato nella mia Mailbox!
Sono curiosissima di leggere Indelible, la cover è semplicemente stupenda e anche la trama mi ispira molto!Per quanto riguarda i libri dei Vampiri di Morganville, Ghost Town e Bite Club li ho già divorati, mentre Last Breath è in lettura ma conto di finirlo per stasera!

I libri che ho letto la scorsa settimana!


Fade Out (The Morganville Vampires, #7)Kiss of Death (The Morganville Vampires, #8)Ghost Town (The Morganville Vampires, #9)Bite Club (The Morganville Vampires, #10)

Questa serie è ormai diventata una vera e propria droga!Sta migliorando di volume in volume!Appena termino tutti i libri finora usciti ne scriverò una recensione generale :)

I libri in lettura!

Last Breath (The Morganville Vampires, #11)

Come tutti i libri della serie sto divorando e adorando anche questo!

Cover della Settimana!

Indelible (The Twixt, #1)






Indelible Dawn Metcalf
Trama: Certe cose sono permanenti. Indelebili. E non possono essere cambiate. Joy Malone lo impara la notte in cui vede uno sconosciuto con gli occhi neri in una stanza affollata, poco prima che il ragazzo misterioso cerca di colpirla con un coltello all'occhio. Invece, la ferita la marchia accidentalmente come proprietà di Indelible Ink, e questo errore spinge Joy in un mondo incomprensibile, un mondo di mostri alla finestra, ragazze fiammeggianti alla porta, e una vita che non sarà mai più la stessa. Adesso Joy deve fingere di essere la scelta di Ink, la sua aiutante, il suo amore...il loro fallimento porterebbe alla morte di entrambi. 

Spazio note

Negli ultimi giorni ho avuto problemi con la mia chiavetta internet e non sono riuscita a pubblicare né la recensione di Shattered Souls (che passa a domani o a martedi), né la nuova puntata di Fresh Releases, che per questa settimana è saltata!In questi giorni pubblicherò un doppio appuntamento con le sfide del Characters Tourney, e se riesco a scriverla, tra giovedi e venerdi posterò quella mega recensione della serie di Soul Screamers che vi avevo promesso tempo fa ;)

Waiting On "Clockwork Princess" Special Blogtour-Introduzione!

Ciao a tutti e benvenuti al post d'introduzione del Blogtour dedicato all'ultimo libro della serie The Infernal Devices di Cassandra Clare, Clockwork Princess, che in Italia uscirà il 23 luglio, creato da Denise del blog Reading is Believing!




In occasione della sua pubblicazione italiana, Denise ha organizzato questa fantastica iniziativa in cui, tramite diverse tappe, ripercorreremo insieme a voi lettori la storia di Tessa, Will e Jem e discuteremo sui possibili avvenimenti di Clockwork Princess!
Insieme a lei, io e altre 5 blogger (Bliss, Lara, Sonia, Elena e Alessia) pubblicheremo ogni giorno a turno un post dedicato a uno dei libri o personaggi, per arrivare alla tappa finale in cui avrete anche la possibilità di vincere una copia di Clockwork Princess!
Il Blogtour partirà il 17 luglio e terminerà il 23, giorno d'uscita di Clockwork Princess!
Su Sweety Readers l'iniziativa approderà il 22 luglio, con la discussione su cosa ci aspettiamo da La Principessa e su come si concluderà la storia, ovviamente senza nessun tipo di spoiler ;)


CALENDARIO EVENTI

17/07 | Tappa #1 Il profumo dei libri
›› L'angelo: recap della trama + discussione
18/07 | Tappa #2 Parole alate
›› Il principe: recap della trama + discussione
19/07 | Tappa #3 Dusty books
›› Approfondiamo i personaggi: Tessa Gray
20/07 | Tappa #4 Libri per passione
›› Approfondiamo i personaggi: Will Herondale
21/07 | Tappa #5 Stelle nell'iperuranio
›› Approfondiamo i personaggi: Jem Carstairs
22/07 | Tappa #6 Sweety readers
›› La principessa: discussione su cosa ci aspetta + booktrailer
23/07 | Tappa #7 Reading is believing
›› La principessa: presentazione del libro + giveaway

CONDIVIDETE!

Diffondete la notizia del Blogtour!Qui trovate il codice per condividere sui vostri blog!
Ricordate che, condividendo l'iniziativa, guadagnerete punti extra per il giveaway finale con in palio la copia di Clockwork Princess!